/ Attualità

Attualità | 29 maggio 2023, 06:57

Rocca de' Baldi conferisce la cittadinanza onoraria agli Alpini

La cerimonia si svolgerà domenica 4 giugno alle 8,30 con la sfilata per le vie del borgo e l'inaugurazione del monumento ai caduti

Rocca de' Baldi conferisce la cittadinanza onoraria agli Alpini

Domenica 4 giugno sarà una giornata speciale per il Comune di Rocca de’ Baldi e per gli Alpini della sezione ANA Mondovì che riceveranno la cittadinanza onoraria nella splendida cornice del Borgo Antico con l’inaugurazione del nuovo monumento ai Caduti nella frazione Pasquero, dove la locale associazione "Amici del Pasquero" ha organizzato un importante momento conviviale.

“La Cittadinanza Onoraria concessa agli Alpini - spiega il sindaco alpino Bruno Curti che, insieme al consiglio comunale ha fortemente voluto questa iniziativa - ha un valore simbolico che va al di là della pur solenne cerimonia, significa infatti riconoscere l’importanza della presenza alpina all’interno delle nostre Comunità, la loro capacità di esserci sia nei momenti dove è doveroso ricordare i Caduti di tutte le guerre, sia nei momenti difficili nei quali è necessario essere pronti ad intervenire in aiuto di chi si trova in difficoltà. Gli Alpini da sempre portano nelle nostre Comunità quei sentimenti profondi e duraturi di solidarietà, amicizia, generosità, altruismo e la Comunità roccadebaldese vuole con questo atto ufficiale rafforzare solennizzare il legame tra la nostra terra, le nostre generazioni e quello che gli Alpini hanno rappresentato e continuano a rappresentare ogni giorno."

Il Presidente della Sezione ANA di Mondovì Armando Camperi, a nome di tutti gli iscritti, si dice “onorato di ricevere la cittadinanza onoraria dal Comune di Rocca de’ Baldi che segue quelle concesse da Mondovì e da Frabosa Sottana, a testimonianza del fatto che la presenza alpina è ancora viva e forte nei nostri paesi e che la collettività ci riconosce come portatori di valori fondamentali per il vivere civile”.

L'appuntamento è quindi al castello di Rocca de’ Baldi domenica 4 giugno alle 8,30 con la sfilata per le vie del borgo, la resa degli onori ai Caduti, la Santa Messa (durante il rito animato dal Coro Alpino della Sezione di Mondovì verrà benedetto il rinnovato il vessillo Sezionale) e la cerimonia di consegna della Cittadinanza Onoraria con l’intervento delle Autorità presenti.

A seguire trasferimento in frazione Pasquero per l’inaugurazione e la benedizione del nuovo monumento ai Caduti. Al termine ci sarà il pranzo che chiuderà la manifestazione. Per informazioni sull’evento rivolgersi al 335 291050 (Curti Bruno) e/o al 338 7167557 Capogruppo Alpini Beppe Cappellino.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium