/ Attualità

Attualità | 07 giugno 2023, 14:02

Pubblica amministrazione: Ciaburro (FdI) chiede più flessibilità per i segretari comunali

“Approvato il nostro odg che darà un aiuto concreto ai Comuni più piccoli, senza incidere sui costi dello Stato”

Monica Ciaburro

Monica Ciaburro

Con l’approvazione di un ordine del giorno di Fratelli d’Italia, ci saranno molte novità per il trattamento economico dei segretari comunali e a giovarne saranno soprattutto le realtà più piccole.

"Lo scorporo dei costi dei segretari comunali sui bilanci degli enti locali - spiega l’onorevole piemontese Monica Ciaburro - è un tema su cui per lungo tempo i territori hanno chiesto attenzione al Governo Meloni, che ha risposto con il decreto legge di rafforzamento della Pubblica Amministrazione, con il quale questo scorporo diventa strutturale”.

L’ordine del giorno, come precisa Ciaburro, “prevede una resa strutturale di questa misura, che non comporta oneri per lo Stato, ma solo semplificazione per i nostri enti locali. Siamo concretamente impegnati sul tema e stiamo registrando i primi importanti risultati”.

Come si può leggere sull’ordine del giorno, l’obiettivo è quello di offrire una più stabile soluzione al problema della spesa del trattamento economico del segretario nei piccoli Comuni, “escludendo - sottolinea l’onorevole Ciaburro che è anche sindaco di Argentera (un’ottantina di abitanti) - il trattamento economico dal computo degli attuali tetti di spesa del personale, complessivi e di trattamento accessorio”.

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium