/ Attualità

Attualità | 25 giugno 2023, 15:11

Ferrero premia gli anziani del gruppo. Ora tempo di ferie nello stabilimento di Alba [FOTO]

Maria Franca Ferrero padrona di casa per la 51ª edizione della cerimonia che ha visto la consegna dei riconoscimenti ai collaboratori italiani con 25, 30, 35 e 40 anni di servizio

Gli studenti premiati con le borse di studio insieme a Maria Franca Ferrero

Gli studenti premiati con le borse di studio insieme a Maria Franca Ferrero

Una tradizione che si rinnova quella che venerdì 23 giugno, nell’ultima giornata lavorativa prima del fermo di due settimane dello stabilimento di Alba, atteso dalla consueta pausa estiva (leggi qui), ha visto la consegna dei premi ai dipendenti Ferrero con 25, 30, 35 e 40 anni di anzianità lavorativa.

Un riconoscimento giunto alla sua 51ª edizione e che quest’anno cade nel 40° anniversario dalla nascita della Fondazione Ferrero, la cui presidente Maria Franca Ferrero ha fatto da padrona di casa accogliendo la nutrita truppa dei lavoratori italiani destinatari di un tributo andato a un totale di 763 collaboratori in tutto il mondo: 232 con 25 anni di servizio, 271 con 30 anni, 189 con 35 anni e 71 con 40 anni.

[I riconoscimenti per i 40 anni di anzianità]

"Un’occasione per ricordare un sistema di valori profondi in cui la famiglia Ferrero crede e in cui tutto il Gruppo si riconosce"
, aveva ricordato la Fondazione Ferrero nell’annunciare l’evento, che ha visto anche la consegna delle borse di studio ai figli di dipendenti che si sono contraddistinti per merito nei propri studi universitari.

Nelle foto realizzate da Bruno Murialdo e Silvia Muratore (Carpediem Foto Alba) i gruppi dei premiati con Maria Franca Ferrero.

[Il gruppo dei 35 anni]

[Il gruppo dei 30 anni]

[Il gruppo dei 25 anni di lavoro in azienda]

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium