/ Politica

Politica | 30 settembre 2023, 16:59

Maltempo Piemonte, Bergesio: “Grazie a emendamento Lega subito 235 milioni di euro al Nord per far fronte ai danni di questa estate”

Lo afferma il Senatore cuneese Giorgio Maria Bergesio commentando il recente emendamento a firma Lega al dl Asset

Maltempo Piemonte, Bergesio: “Grazie a emendamento Lega subito 235 milioni di euro al Nord per far fronte ai danni di questa estate”

“Grazie all’emendamento della Lega al Decreto-legge Asset, appena approvato dal Senato, saranno destinati fin da subito 235 milioni di euro per far fronte ai danni subiti nel Nord del Paese dal maltempo e da alluvioni. Segnale concreto dell’attenzione di questo Governo per i Comuni, soprattutto piccoli, in difficoltà in seguito al maltempo. Lo stanziamento arriva a seguito della dichiarazione dello stato di emergenza da parte del Governo, del 28 agosto scorso. Sono risorse importanti che dovranno essere destinate da subito per aiutare le imprese e le famiglie colpite dei danni della terribile grandinata”.

Lo afferma il Senatore cuneese Giorgio Maria Bergesio (Lega) commentando il recente emendamento a firma Lega al dl Asset. 

“È un emendamento che interessa anche la Regione Piemonte ma soprattutto la Provincia di Cuneo, una delle aree che ha subito gravi danni dalle grandinate estive e inserite nel Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 28 agosto 2023”, commenta Bergesio.

Il Senatore della Lega, Vicepresidente Commissione Attività Produttive, spiega: “Con l’emendamento 23.23, voluto dal gruppo Lega, vengono destinati ai Comuni, soprattutto del Nord colpiti dall’intenso maltempo, 235 milioni complessivi, che con un nostro emendamento al Decreto Aiuti-quater avevamo stanziato per il 2025 e 2026. Oggi quelle risorse sono destinate ai Comuni alluvionati inclusi nelle dichiarazioni di emergenza del 28 agosto 2023, in proporzione ai danni subiti. Lo stanziamento resta per il 2025-2026, ma le Regioni possono anticipare subito quelle risorse, per poi rifarsi su quanto stanziato dal Governo”. 

“Il parlamento e il Governo dimostrano ancora una volta la vicinanza e l’attenzione al nostro territorio e alle sue problematiche, che rischiano di mettere in ginocchio l’economia della nostra provincia, in particolare il settore agricolo. Servono interventi urgenti per l’emergenza ma anche programmi a lungo termine, che mettano al riparo aziende, famiglie e cittadini dalle conseguenze di calamità naturali sempre più frequenti”, conclude il Senatore Bergesio.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium