/ Attualità

Attualità | 01 dicembre 2023, 11:12

Gelicidio nelle valli del Saluzzese, il presidente della Provincia: "Massima prudenza alla guida"

Un fenomeno causato dall'inversione termica e segnalato questa mattina dal Reparto viabilità di Saluzzo

Gelicidio nelle valli del Saluzzese, il presidente della Provincia: "Massima prudenza alla guida"

Massima prudenza alla guida per il fenomeno del gelicidio che si sta registrando su molte strade della Granda.

Il gelicidio è un fenomeno abbastanza raro e molto pericoloso per la circolazione stradale, in quanto al suolo si forma uno strato più o meno spesso di ghiaccio. E' causato dall’inversione termica: ad alte quote ci sono 10 gradi di temperatura e piove, ma a quote più basse essa scende al di sotto dello zero e la pioggia, appena tocca terra, ghiaccia nonostante gli insalamenti effettuati sulla carreggiata.

L’appello arriva dal presidente della Provincia Luca Robaldo dopo la segnalazione, da parte dei tecnici provinciali, del problema del gelo sulle strade questa mattina 1 dicembre. Nel Reparto Viabilità di Saluzzo il fenomeno si sta verificando intorno a quota 1.300 metri in valle Varaita, a Valmala in valle Infernotto e in valle Po, ma un po’ su tutto il territorio della Granda, anche a quote molto più basse, occorre molta prudenza.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium