/ Cronaca

Cronaca | 01 dicembre 2023, 07:01

Una truffa dietro all’annuncio di quella casa vacanze in Liguria: dopo il risarcimento arriva la remissione di querela

Vittima del raggiro una donna residente a Fossano. L’anticipo di 500 euro da lei versato era finito su una carta ricaricabile di un uomo residente a Napoli

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Dopo aver ottenuto un risarcimento ha rimesso la querela e per questo, nei confronti di G. F., accusato di truffa in tribunale a Cuneo, il giudice ha pronunciato il non dover procedere.

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Accedi

Non sei ancora abbonato? Clicca qui

CharB.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium