/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2023, 15:54

Nasce a Roma il Centro di Studi Avanzati per l'Intelligenza Artificiale

Il Comitato Scientifico vede coinvolti anche due cuneesi ed il nostro gruppo editoriale

Nasce a Roma il Centro di Studi Avanzati per l'Intelligenza Artificiale

Nasce in Italia, con sede a Roma, il Centro di Studi Avanzati per l'intelligenza Artificiale (CSAIA).

Da un'idea del prof. Pier Paolo Maria Menchetti (EU Commission / EMA Chairman Expert Panels spinal devices in Orthopaedics, Traumatology, Rehabilitation, Rheumatologye socio fondatore), il Comitato Scientifico vede coinvolti anche sette Atenei italiani, il CNR e il Centro di Cultura Scientifica Ettore Majorana di Erice, con la partecipazione attiva di tre Rettori in carica e di un ex Rettore.

“Il Centro Studi ha come mission la volontà di aggregare saperi interdisciplinari, sia scientifici che umanistici – annota con soddisfazione il prof. Menchetti – È stato quindi indispensabile coniugare l'aspetto umanistico della questione, con la giurisprudenza, la filosofia, le arti, il diritto del lavoro, insieme alla medicina, all'ingegneria, alla fisica, alla matematica, alla cybersecurity. Abbiamo voluto coinvolgere a 360 gradi tanto le Università quanto le imprese che fanno ricerca, ritenendo che studi e applicazioni dell'intelligenza artificiale possano scaturire da un percorso di collaborazione tra pubblico e privato. Uno strumento che è nelle mani dell'uomo, una reale nuova rivoluzione industriale del terzo millennio. La grande innovazione rappresentata da questa Fondazione sta nel pensare all'intelligenza artificiale coinvolgendo tutti gli ambiti della conoscenza: in questo il Centro Studi è arrivato per primo. Non ci sono realtà concrete, a oggi, in cui vi sia un'unione tra discipline così diverse come all'interno della nostra realtà”.

A fargli eco il prof. Giorgio Scichilone, Scienze politiche e relazioni internazionali, Presidente del Polo Territoriale Universitario di Trapani, Università degli Studi di Palermo e componente del comitato scientifico.

“CSAIA rappresenta un progetto ambizioso - afferma - che ci mette in sintonia con il futuro che è già arrivato, al di là della retorica, e che vuole unire la dimensione scientifica a quella culturale, la componente accademica a quella industriale e professionale. L'intelligenza artificiale attraverserà la nostra vita sociale, è un salto antropologico molto delicato, è una questione filosofica. Serve consapevolezza, dobbiamo studiare questo nuovo strumento, non dobbiamo esserne dominati e questo anche grazie al frutto delle nostre ricerche, che metteremo al servizio della società, attraverso un parterre molto assortito, che fornirà un osservatorio veramente importante. L'intelligenza artificiale va a impattare sui profili normativi, andiamo a toccare punti sensibili della convivenza civile e ritengo che ci sia una strumentazione che deve necessariamente aggiornarsi. L'impianto normativo risulta in ritardo rispetto ai nuovi scenari che si aprono e questo è un altro aspetto su cui puntiamo l'attenzione. Il fine sono la promozione umana e la convivenza pacifica, il rispetto delle libertà fondamentali dell'individuo, il concetto di sicurezza. Il campo dell'etica è prioritario in questa discussione”.

Il Comitato Scientifico

Pier Paolo Maria Menchetti – EU Commission / EMA Chairman Expert Panels spinal devices in Orthopaedics, Traumatology, Rehabilitation, Rheumatology - socio fondatore
Duilio Paolino – Presidente Cosmo S.r.l. – socio fondatore
Giorgio Scichilone - Scienze politiche e relazioni internazionali, Presidente Polo Universitario Trapani, Università degli Studi di Palermo
Alessandro De Florentiis – CEO Deep Consulting – socio fondatore
Danilo Dodero – EU Commission / EMA Urogynecology Thematic Panel, Progetto Donna – socio fondatore
Massimo Midiri – Magnifico Rettore dell'Università degli Studi di Palermo
Manuela Ceretta - Magnifico Rettore dell'Università della Valle d'Aosta
Francesco Bonini, Magnifico Rettore della LUMSA, Roma
Antonino Recca – Facoltà di Ingegneria, già Magnifico Rettore Università degli Studi di Catania
Riccardo Buratti – Ingegneria meccanica, Automotive, Torino
Nicola Guida - CEO Pharmaguida
Mario Santoro – Istituto per le Applicazioni del calcolo Mauro Picone, CNR – Roma
Paolo Gay – Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari, Università degli Studi di Torino
Sabrina Basciani - Biochimica clinica e biologia molecolare clinica, Sapienza Università di Roma
Concetta Pastorelli – Dipartimento di Psicologia, Facoltà di Medicina, Sapienza Università di Roma
Anna Loretoni - Filosofia politica, Scuola Superiore Sant'Anna, Pisa
Cinzia De Marco – Diritto del Lavoro, Dipartimento di Giurisprudenza, Università degli Studi di Palermo
Marina Baldi – Biologia, Genetica Medica, Tavolo tecnico PMA Ministero della Salute, Roma
Andrea Magnoni – Partner dello Studio Tribleg, Milano
Giovanni Facchinetti Pulazzini, Socio emerito Studio legale Nunziante Magrone, Bologna
Gianpiero Di Girolamo, Ingegneria Aerospaziale, ESA
Gaspare Panfalone Amministratore Delegato Riccardo Sanges, Trapani
Barry Partlo – Presidente Agri Supply – Direct Distributors Inc, Garner, NC, USA
Lorenzo Zichichi – Centro di Cultura Scientifica Ettore Majorana, Erice (Trapani)
Attilio Lombardo – Amministratore Delegato ALG Holding, Presidente sez. banche e assicurazioni Confindustria, Catania
Alessandro Parola – avvocato, Cuneo
Alina Trabattoni - Giornalista, corrispondente estera, London, UK
Enrico Anghilante – Editore Gruppo MoreNews

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium