/ Cronaca

Cronaca | 12 febbraio 2024, 11:27

Scoperto autocarro carico di rifiuti abusivi lungo il fiume Tanaro: sanzionato un artigiano astigiano

L'episodio si è verificato su un tratto di strada tra Guarene e Castagnito, luogo dove spesso viene abbandonata immondizia. Le operazioni sono state condotte da Polizia Locale e Carabinieri della Forestale di Alba

Scoperto autocarro carico di rifiuti abusivi lungo il fiume Tanaro: sanzionato un artigiano astigiano

Durante un'operazione congiunta della Polizia Locale di Guarene e del Nucleo Carabinieri Forestale di Alba è stato intercettato nei giorni scorsi un autocarro utilizzato da un artigiano carico di grandi sacchi di rifiuti di vario genere senza le prescritte autorizzazioni.

L’episodio si è verificato su di un tratto di strada vicinale che risale le sponde del fiume Tanaro fra i comuni di Guarene e Castagnito: l’area, difficile da raggiungere e poco frequentata durante la settimana, è nota per gli abbandoni di rifiuti e per questo richiede un costante pattugliamento mirato da parte delle Forze dell’Ordine. 

A seguito dell'intervento è stato accertato che l’autocarro era sprovvisto della prevista iscrizione autorizzativa all’albo trasporto rifiuti, la cui mancanza ha permesso ai militari di elevare una pesante sanzione.

Al personale di Polizia, il soggetto individuato e proveniente dall’astigiano, non ha fornito valide motivazioni circa il carico e la sua presenza in questa località. 

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium