/ Attualità

Attualità | 21 febbraio 2024, 06:49

Bra, l’Avis si prepara a festeggiare i 77 anni di attività

Tutto il programma di domenica 25 febbraio da vivere con i gruppi di Cervere, Narzole, Pocapaglia e Sommariva Perno

Armando Verrua, presidente del gruppo Avis di Bra

Armando Verrua, presidente del gruppo Avis di Bra

Grande appuntamento per tutti gli avisini. Domenica 25 febbraio l’Avis Bra, con i gruppi di Cervere, Narzole, Pocapaglia e Sommariva Perno, festeggerà il compleanno numero 77.

Un’occasione importante per onorare la lunga attività di un sodalizio fatto di donne e uomini che quotidianamente e silenziosamente hanno dato grandi esempi di umanità attraverso la donazione del sangue.

«Settantasette anni fa un gruppo di braidesi comprese l’importanza di costituire una sezione locale di donatori, perché donare sangue e plasma è un semplice gesto straordinario - afferma il presidente del gruppo Avis di Bra, Armando Verrua -. Oggi tutti noi possiamo aiutare le persone che affrontano malattie, anche rare, chi deve sottoporsi ad un intervento chirurgico e chi è vittima di incidenti gravi a vincere la propria battaglia per la vita. Diventare donatore è facile, basta contattare la sezione Avis più vicina. Vi aspettiamo per festeggiare questo importante traguardo».

Il programma messo a punto è bello ricco, quindi prendete nota. Alle ore 10 Santa Messa presso la chiesa di San Vittore, a Pollenzo (piazza Vittorio Emanuele); ore 12 assemblea sociale per l’approvazione del bilancio e la consegna delle benemerenze ai donatori meritevoli presso il Ristorante “La Porta delle Langhe”, a Cherasco. Infine tutti a tavola per il pranzo sociale. Della serie: vietato mancare.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium