/ Economia

Economia | 21 febbraio 2024, 11:18

A Mondovì la protesta degli addetti alla raccolta rifiuti: in piazza per la mancata applicazione del contratto di categoria

Il presidio indetto da Fp Cgil, Fit Cisl e Fiadel Cisl di fronte alla sede del consorzio Acem

A Mondovì la protesta degli addetti alla raccolta rifiuti: in piazza per la mancata applicazione del contratto di categoria

E’ in corso in questi minuti in piazza Santa Maria Maggiore a Mondovì, di fronte alla sede del Consorzio Acem, il presidio degli addetti alla raccolta rifiuti negli 85 Comuni dell’area cebano-monregalese.

Oggetto della protesta, l’applicazione da parte nuova società aggiudicataria del servizio, la Proteo Ambiente Impresa Sociale, del contratto di lavoro cooperativo in luogo del contratto nazionale di categoria.

Presenti lavoratori e sigle di Fp Cgil, Fit Cisl e Fiadel Cisl

Per la giornata di oggi era stato richiesto un incontro con il sindaco e con Acem, che non si è svolto ed è stato rinviato al 29 febbraio prossimo. 

Leggi qui il resoconto della mattinata e delle richieste da parte dei lavoratori.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium