/ Volley

Volley | 21 febbraio 2024, 09:37

Volley femminile: il punto sulle giovanili Monv.Vi

Cinque di fila per la Prima Divisione Blu, in campo tutte le Under 12

Volley femminile: il punto sulle giovanili Monv.Vi

Il fine settimana da poco concluso è stato un affare di cuore per le giovanili Mon.Vi: gli scherzi del calendario hanno infatti portato due derby in fase ad eliminazione diretta, andati entrambi alle formazioni più esperte. Ma sono tante le gare giocare da venerdì a lunedì, una quattro giorni come sempre intensa ma piena di risultati e soddisfazioni per allenatori e ragazze.

SERIE C

Volley Fortitudo Chivasso - Vicoforte Volley Ceva Editel Bam 0-3

Continua senza soluzione di continuità la marcia della Serie C, che sul campo di Chivasso ottiene la sesta vittoria delle ultime otto uscite. Con in palio tre punti per allontanarsi ancora un po’ dalla zona retrocessione le vicesi (prive di Mollo influenzata, ben sostituita dalla 2007 Revelli) faticano ad imporsi nei primi due set, ma dilagano nell’ultimo. A guidare la carica delle “girls in green” sono le solite Cagnasso e Musso, che chiudono la gara con 13 punti a testa. A furia di allontanarsi dalla zona salvezza, Vicoforte è arrivato a soli tre punti dalla zona playoff, con Biella e Gavi (prossima avversaria, sabato sera) a condividere il terzo posto.

PRIMA DIVISIONE

Libellula Volley U14 - Mon.Vi. Bam Lpm Rossa 1-3

Virtus Boves - Mon.Vi. Bam Lpm Verde 3-0

Mon.Vi. Bam Lpm Blu - Club 76 Playasti 3-1

Sono nuovamente due vittorie e una sconfitta il bottino finale per le tre formazioni di Prima Divisione. A fare la voce grossa è la Prima Divisione blu, che con Playasti conquista la quinta vittoria consecutiva e solidifica il suo quarto posto. Pur non disputando la loro miglior gara, con alcuni vuoti di sceneggiatura ad alternarsi a ottimi momenti, le “Monvine” arrivano ai tre punti e si preparano ad affrontare Roero, compagine al momento soltanto due posizioni sotto.Continua la caccia al quarto posto anche per la formazione rossa, che fatica ma espugna il campo della Libellula U14 in quattro set. Coach Pechenino deve vedersela con alcune assenze ma tutte le presenti si applicano per portare a casa contro una squadra ancor più giovane e quindi in grande miglioramento. Dopo i primi due set andati uno per parte, la Under 16 monregalese trova la forza per andarsi a prendere i tre punti che la mantengono in alto in classifica.Contro la seconda in classifica lotta con le unghie e con i denti la formazione verde, che pur esce sconfitta in tre set. Nei primi due parziali la differenza di punti e posizioni in classifica non si vede, con le giovnai di coach Cornaglia che lottano su ogni pallone e mettono in difficoltà le più esperte avversarie. A senso unico la terza frazione, con le ragazze che non riescono a restare in gara con la testa e cedono di schianto.

UNDER 18 FIPAV

Libellula Volley - Mon.Vi. Bam Lpm 3-1

Pur eliminata dalla corsa per la finale 1^-2^ posto, la Under 18 strappa un set alla forte Libellula e in generale disputa una prima parte di gara di discreta fattura. Dopo aver vinto il secondo parziale, però, le “Monvine” non riescono più a respingere le bordate delle padrone di casa e cedono nettamente gli ultimi due parziali. Le ragazze di coach Pagliuca chiuderanno il girone d’élite lunedì prossimo ospitando Cuneo.

UNDER 16 TERRITORIALE

Mon.Vi. Bam Lpm regionale - Mon.Vi. Bam Lpm Rossa 3-0

New Volley Asti - Mon.Vi. Bam Lpm Verde 3-0

Mon.Vi. Bam Lpm Bianca - Rosso Officine Morozzo 3-1

I quarti di finale del campionato territoriale hanno portato in dote un derby tra la Under 16 regionale di coach Pechenino e la formazione rossa, quindi l’Under 14 regionale di coach Viola. La sfida si risolve a favore delle più esperte “Monvine” della regionale, brave a sfruttare il maggior peso in battuta: per loro è ora in arrivo la semifinale con gare di andata e ritorno con il forte Playasti. Per la formazione rossa arriverà ora un mini girone per decidere le posizioni dal quarto al settimo posto.Nel fine settimana è iniziato anche il girone 17^-27^, con impegnate le formazioni verde e bianca. La prima non riesce ad esprimersi con continuità, complice anche una rosa ridotta all’osso a causa delle tante assenze, e cede in tre set a New Volley. Dopo un primo set perso, le giovani di coach Roà reagiscono nel secondo e conducono quasi fino alla fine, prima di subire la rimonta delle locali.  Arriva invece un successo per la formazione bianca, che con Morozzo si guadagna i tre punti in quattro set. A fare la differenza per il sestetto guidato da coach Rainero è la battuta, con ben 18 ace a illuminare la mattinata “Monvina”. Mattatrici in questo fondamentale sono capitan Ambrogio e Camperi (con sei a testa) e Ribero, miglior marcatrice della sfida con 12 punti totali.

UNDER 14 TERRITORIALE

Mon.Vi. Bam Lpm Rossa - Mon.Vi. Bam Lpm Verde 3-0

Altro campionato territoriale e altro derby per le formazioni Mon.Vi: sabato pomeriggio è stata la volta della sfida tra le ragazze delle formazioni rossa e verde, dirette dai coach Viola e Roà. A imporsi è la compagine rossa, ma tanto merito va anche alle giovani della verde, che hanno strenuamente combattuto realizzando alcuni dei piccoli obiettivi che si erano poste per la gara.La Mon.Vi. Bam Lpm Rossa sarà ora impegnata nei quarti di finale del campionato, sempre a eliminazione diretta: sabato alle 15.30 al PalaItis arriverà El Gall in una sfida che metterà in palio la qualificazione alle semifinali. Per la Mon.Vi. Bam Lpm Verde si aprono invece le porte del girone 9^-16^ posto, con la prima gara in programma il 2 marzo a Morozzo.

UNDER 13

Mon.Vi. Bam Lpm Verde - New Volley Asti 3-0

Mon.Vi. Bam Lpm Blu - -Libellula Volley 1-3

Seconda giornata della seconda fase per il campionato di Under 13. Nel Girone F turno di riposo per la formazione rossa, con la compagine blu unica squadra impegnata. Pur combattendo per buona parte della gara, le “Monvine” di coach Rainero restano in partita per tre set contro le libellule fossanesi, conquistano anche il secondo parziale ma cedono di schianto nel quarto set. Ma al di là del risultato le indicazioni per lo staff sono state buone, con tanti miglioramenti sempre più marcati.Dopo la ottima uscita nella prima gara del Girone L, arriva un nettissimo successo per la formazione verde, guidata dalle coach Raviolo e Salvatico. Le “Monvine” piegano in tre set la New Volley Asti. Anche qui non è il risultato l’aspetto più importante, con le allenatrici che ci tengono a sottolineare la buona prestazione messa in campo, l’atteggiamento mentale e i pochi errori fatti durante la sfida.

UNDER 12 FIPAV

Si conclude la prima fase del campionato di Under 12 FIPAV, con la disputa degli ultimi turni di gara che hanno delineato i concentramenti che stabiliranno la posizione finale di ogni squadra. Dal primo fine settimana di marzo la formula sarà invece quella del sei contro sei, che vedrà al via ben tre formazioni Mon.Vi. sulle 20 totali della categoria.Nel Girone A le formazioni rossa, bianca e gialla hanno ospitato le coetanee del Volley Montà ed hanno ottenuto bottino pieno in tutte le sfide. La prima fase si conclude così con la compagine rossa (13-0 il record finale) che si qualifica per il concentramento 1^-3^ posto di Roccaforte Mondovì, quella bianca (11-2) per il concentramento 4^-6^ posto di Morozzo e quella gialla (11-2) per il concentramento 10^-12^ posto sempre a Roccaforte Mondovì.Per il Girone B la formazione verde conclude la sua prima fase a Dronero, dove vince una gara e ne perde un’altra contro due “quartetti” di Marene. Le vicesi finiscono il girone in crescita (quattro vittorie nelle ultime sei, per un record finale di 6-7) e si qualificano per il concentramento 22^-24^ posto che si giocherà a Grinzane Cavour.Chiude il cerchio il Girone C, che vedeva impegnate le giovanissime del minivolley come formazioni rosa e blu. Per loro la crescita concentramento dopo concentramento è stata evidente, con alcuni successi ma sempre il divertimento come obiettivo primo obiettivo, anche nel concentramento di Carrù dello scorso fine settimana con le coetanee di Canelli. La formazione blu (4-9) finirà la sua prima fase a Roccaforte, mentre quella rosa (3-9) a Sanfront.

lpm pallavolo mondovi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium