/ Viabilità

Viabilità | 29 febbraio 2024, 11:32

Colle della Maddalena ancora chiuso per neve e pericolo valanghe

Le abbondanti nevicate, previste fino a metà della prossima settimana, non consentono la riapertura. Seguiranno, poi, le operazioni di disgaggio valanghe

Il colle della Maddalena, lato Italia, al km 56+400

Il colle della Maddalena, lato Italia, al km 56+400

La statale 21 del colle della Maddalena è chiusa dallo scorso 27 febbraio e lo resterà per buona parte della prossima settimana.

Permane infatti il divieto di transito a tutte le categorie di veicoli e in entrambe le direzioni di marcia da Argentera (Km 53+330) al confine di Stato (Km 59+708) fino a cessate esigenze. Si prevedono precipitazioni nevose almeno fino a mercoledì prossimo, dopodiché scatteranno le operazioni di disgaggio valanghe, un pericolo concreto, visto il grande quantitativo di neve scesa e che ancora scenderà.

Sarà la Commissione valanghe a dare l'ok per l'apertura, ma a stabilire i tempi saranno le precipitazioni, che, soprattutto nella giornata di domenica, stando alle previsioni meteo, saranno abbondantissime.

Barbara Simonelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium