/ Attualità

Attualità | 01 marzo 2024, 08:29

Lions Club Bra Host: alla scoperta dei Ludi Historici con la professoressa Francesca Scarfì

Giovedì 22 febbraio serata di approfondimento del concorso per studenti, giunto alla 7ª edizione

Il meeting del Lions Club Bra Host dedicato ai Ludi Historici (Foto di Maurizio Mangino)

Il meeting del Lions Club Bra Host dedicato ai Ludi Historici (Foto di Maurizio Mangino)

I Lions, la storia contemporanea e l’oratoria. Questo interessante trinomio è stato al centro del meeting dal titolo “Alla scoperta dei Ludi Historici”, organizzato giovedì 22 febbraio dal Lions Club Bra Host, presso il ristorante La Porta delle Langhe di Cherasco.

Dopo il classico tocco di campana della presidente Giorgia Olivero, la serata è entrata nel vivo, grazie alla presenza della professoressa Francesca Scarfì, dirigente del Liceo Giolitti Gandino di Bra, che ha permesso di approfondire le conoscenze sul concorso di oratoria, i “Ludi Historici” appunto, che il club lionistico sostiene da alcuni anni come service.

Come è stato spiegato dall’ospite, anche attraverso dei contributi filmati, la competizione è strutturata secondo un debate di oratoria su un argomento specifico di storia successivo al 1946, rivolta alle classi quarte e quinte degli Istituti superiori di tutta Italia ed è organizzata secondo un percorso di confronto tra le varie classi e fasi di eliminazione.

La professoressa ha sottolineato l’importante valore del concorso promosso dall’Istituto braidese, raccontando alla platea le origini e il grande successo ottenuto in tutte le edizioni in cui si è svolto.

Obiettivo del progetto è quello di favorire un nuovo approccio verso la storia contemporanea, attraverso il lavoro di gruppo e individuale, cogliendo la possibilità di approfondimenti di alto livello e stimolando lo sviluppo di competenze oratorie.

Questa esperienza permette agli studenti di acquisire una nuova consapevolezza di sé, il controllo dell’emotività, la parola come strumento di crescita, di emancipazione e di rispetto. Alla base del contest le regole della comunicazione: un invito ad una costruzione ordinata del discorso.

Sul tema è intervenuto anche il braidese Luca Garrone, ex allievo del Liceo Giolitti Gandino, che in streaming ha raccontato ai presenti la sua testimonianza, relativa agli ultimi Ludi Historici in cui è giunto 2°, guadagnando una borsa di studio per la propria classe.

Così il concorso, giunto alla settima edizione, si propone di valorizzare le conoscenze degli studenti, motivandoli a studiare la storia per vivere il futuro.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium