/ Attualità

Attualità | 01 marzo 2024, 08:20

Sopralluogo a Borgo San Dalmazzo per i lavori di messa in sicurezza del "ponte del Ciadel"

Il ponte è chiuso al transito da alcuni mesi per l'intervento che avrà un costo avrà un costo complessivo di circa 2.000.000 di euro di cui 1.323.000 euro per l’esecuzione dei lavori e 677.000 per somme a disposizione dell’amministrazione

Sopralluogo a Borgo San Dalmazzo per i lavori di messa in sicurezza del "ponte del Ciadel"

Lunedì 4 marzo alle 10 il presidente della Provincia Luca Robaldo sarà a Borgo San Dalmazzo per un sopralluogo al ponte in ferro sul torrente Gesso detto “ponte del Ciadel” lungo la strada provinciale 21 tra Borgo San Dalmazzo, Fontanelle di Boves e Roccavione dove la Provincia ha avviato a inizio ottobre scorso un importante cantiere per la messa in sicurezza strutturale, sismica e idraulica del manufatto.

Saranno presenti anche il consigliere provinciale delegato Vincenzo Pellegrino e la sindaca di Borgo San Dalmazzo Roberta Robbione. Alla visita in cantiere parteciperanno anche i tecnici del Settore Viabilità della Provincia (Reparto Cuneo), funzionari della Soprintendenza Archeologia Belle arti e Paesaggio per le province di Alessandria, Asti e Cuneo – Alta sorveglianza, i titolari dell’azienda Malabaila & Arduino e relativi tecnici e lo Studio Lga Engineering in qualità di progettisti e direttori dei lavori dell’intervento.

Il ponte è chiuso al transito da alcuni mesi per consentire i lavori di cantiere affidati all’impresa Malabaila&Arduino di Villafranca d’Asti. L’intervento (finanziato dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti) avrà un costo complessivo di circa 2.000.000 di euro di cui 1.323.000 euro per l’esecuzione dei lavori e 677.000 per somme a disposizione dell’amministrazione.

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium