/ Eventi

Eventi | 02 marzo 2024, 09:04

Marzo al MUDI, il Museo Diocesano di Alba

Per le famiglie il kit didattico “Esploratori del tempo” o la visitainterattiva e divertente con GULP! SPLASH! BANG! Racconti digitali a fumetti!

Marzo al MUDI, il Museo Diocesano di Alba


Nel mese di marzo, il MUDI – Museo Diocesano di Alba è aperto dal martedì al venerdì dalle 15 alle 18, il sabato e la domenica dalle 14.30 alle 18.30.

Il giorno di Pasqua, domenica 31 marzo, e il Lunedì dell’Angelo 1° aprile, è aperto con orario festivo dalle 14.30 alle 18.30.

Le famiglie che visitano il MUDI possono scoprire antichi reperti romani e medievali con il kit didattico “Esploratori del tempo”.

Nei panni di “piccoli esploratori” e seguendo gli indizi sulla mappa, i bambini potranno visitare il museo giocando e divertendosi come in una “caccia al tesoro”, esplorando i sotterranei della Cattedrale di Alba alla ricerca dei tesori custoditi nel Museo Diocesano: antiche strade, tracce lasciate dai romani e resti della città del passato medievale!

Modalità di visita: in autonomia

All’ingresso richiedi il kit didattico gratuito per le famiglie

Età consigliata: 6 – 12 anni

 

Per bambini e ragazzi (ma non solo!) la visita al Mudi è più interattiva e divertente con GULP! SPLASH! BANG! Racconti digitali a fumetti!

Non una tradizionale audioguida, ma brevi video narrati e illustrati dal fumettista Boban Pesov per raccontare in modo semplice la storia della città di Alba.

Scansionando i QRcode vicino alle opere del percorso archeologico del Mudi con il proprio smartphone, si potrà viaggiare nel tempo e incontrare animali fantastici, personaggi di epoche lontane e antiche costruzioni.

Modalità di visita: in autonomia

Servizio gratuito tramite connessione alla rete WiFi del Mudi

Per maggiori info: https://www.visitmudi.it/gulp-splash-bang-racconti-digitali-a-fumetti/

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium