/ Eventi

Eventi | 11 marzo 2024, 16:09

Montagne di Sera, la rassegna del CAI Monviso si apre “Con il sorriso”

La rassegna parte sabato 16 marzo con il documentario vincitore del Sestriere Film Festival 2021. La proiezione si svolge nell’ambito del Outdoor Festival nel Quartiere ex Caserma Musso .Dialogheranno il regista Andrea Azzetti ed Enrico Camanni, scrittore di montagna

Immagine tratta dal documentario "Con il sorriso"

Immagine tratta dal documentario "Con il sorriso"

“Con il Sorriso” aprirà Montagne di Sera 2024. Nell’ambito dell’ Outdoor Festival (dal15 al 17 marzo a Saluzzo), sabato 16 marzo alle 21 presso Il Quartiere ( in piazza Montebello, 1), il CAI Monviso presenterà il documentario che è stato vincitore del "Sestriere Film Festival 2021", oltre ad essere stato insignito di ulteriori numerosi premi.

Il documentario racconta l’esperienza di Roberta quando, a giugno 2020, i rifugi riaprirono tra mille incertezze per la pandemia, che impose nuove regole e richiese un adeguamento degli spazi. L’entusiasmo della gestrice del rifugio Roda di Vael, nel gruppo del Catinaccio, Dolomiti, ha il sapore della sfida e insieme della missione.

In sala dialogheranno il regista Andrea Azzetti ed Enrico Camanni, scrittore di montagna, autore de "L'incanto del Rifugio. Piccolo elogio della notte in montagna".

Durante la serata verrà presentato il programma di “Montagne di Sera 2024” che, anche questo anno, si avvarrà della consolidata collaborazione con il comune di Saluzzo e Terres Monviso, Parco del Monviso, Comune di Manta e FAI - Castello della Manta.

Il Cai sarà presente con uno  stand per informazioni o semplici curiosità.

VB

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium