/ Economia

Economia | 03 aprile 2024, 10:39

I ricchissimi di Forbes: Giovanni Ferrero 26° al mondo sopra la soglia dei 43 miliardi di dollari

Ricavi dell’ultimo esercizio a 17 miliardi di euro fanno guadagnare quattro posizioni all’industriale della Nutella, accreditato del quarto patrimonio d’Europa. A insidiarne (da lontano) il primato italiano arriva il fondatore di Ion Group Andrea Pignataro

Giovanni Ferrero, 59 anni

Giovanni Ferrero, 59 anni

Bernard Arnault, il Ceo di Lvmh, si conferma il Paperone dei Paperoni, con 233 miliardi di dollari. Al secondo posto in classifica Elon Musk (Tesla, Space X) con 195 mld di dollari e Jeff Bezos (Amazon) con 194 miliardi. E' quanto emerge dalla classifica annuale – la 38ª – pubblicata da 'Forbes'. 

Come riferisce l’agenzia Adnkronos, al quarto posto della graduatoria si colloca Mark Zuckerberg (Meta) con 177 mld di dollari e al quinto Larry Ellison (Oracle) con 141 mld. Seguono Warren Buffet (Berkshire Hattaway) con 133 mld, Bill Gates (Microsoft) con 128 mld, Steve Ballmer (Microsoft) con 121 mld, Mukesh Ambani (Reliance Industries) e Larry Page (Google) con 114 miliardi di dollari. Il primo italiano è Giovanni Ferrero, il presidente con 43,8 mld di dollari.

I miliardari, rileva la rivista economica statunitense, sono oggi più numerosi che mai: 2.781 in tutto, 141 in più rispetto allo scorso anno e 26 in più rispetto al record stabilito nel 2021.

Sono più ricchi che mai, con un valore complessivo di 14.200 miliardi di dollari, in aumento di 2.000 miliardi di dollari rispetto al 2023. Due terzi dei membri della lista valgono più di un anno fa: solo un quarto è più povero.

Gran parte dei guadagni proviene dai primi 20, che hanno aggiunto un totale di 700 miliardi di dollari di ricchezza dal 2023, e dagli Stati Uniti, che ora vantano un record di 813 miliardari per un valore complessivo di 5.700 miliardi di dollari. La Cina rimane al secondo posto con 473 miliardari per un valore di 1.700 miliardi di dollari. L'India con 200 miliardari è al terzo posto nella classifica per paesi.

In totale, sono 265 i nuovi miliardari in classifica. L’ingresso 'più ricco', rileva 'Forbes', è quello dell’italiano Andrea Pignataro, fondatore di Ion Group, che fa il suo esordio nella graduatoria con un patrimonio di 27,5 miliardi di dollari.

La cantante statunitense Taylor Swift (1,1 miliardi di dollari) è entrata nella classifica del 2024. Nella classifica è entrato anche Magic Johnson, l’ex cestista e membro dell’Hall of Fame dell’Nba.

UN RIVALE PER GIOVANNI FERRERO

Non è più una novità, anzi. Così come lo era il padre Michele, Giovanni Ferrero continua a risultare l’uomo più ricco d’Italia. Di nuovo, nella 38ª lista annuale di Forbes, ci sono il patrimonio attribuito all’industriale di Alba, che passa da 38,9 miliardi di dollari agli attuali 43,8 miliardi (al cambio odierno 40,6 miliardi di euro).

Questo fa sì che l'imprenditore della Nutellaavanzi anche nella classifica assoluta, passando dalla 30ª piazza di dodici mesi fa alla 26ª attuale – restringendo il campo al Vecchio Continente parliamo del quarto patrimonio in ordine di grandezza – per un balzo che la rivista economica Usa attribuisce al record di ricavi (17 miliardi di euro) col quale il gruppo di Alba ha chiuso l’ultimo bilancio di esercizio. Una crescita che – aggiungiamo noi – non tiene in realtà debito conto di tutte le acquisizioni che lo stesso Ferrero ha effettuato in questi anni fuori dal perimetro del gruppo, grazie alla holding belga Cth Invest.  

L’altra novità, come scrive "Forbes", è la presenza di un rivale, affacciatosi con prepotenza a insidiare il primato di Giovanni Ferrero nella classifica italiana. 

Si tratta di Andrea Pignataro, imprenditore bolognese, ex trader di Salomon Brothers e fondatore di Ion Group, che con un patrimonio stimato in 27,5 miliardi di dollari si è preso quella seconda piazza della classifica dove sino alla sua scomparsa era ben saldo Leonardo Del Vecchio. "Negli ultimi 20 anni – scrive la rivista finanziaria –, con il suo gruppo ha acquistato più di 30 aziende nel campo dei dati e delle tecnologie finanziarie, senza portarne in Borsa nemmeno una. Entra in classifica per la prima volta quest’anno ed è in assoluto il più ricco tra i 265 nuovi miliardari del 2024".

Sull’ultima piazza del podio lo stilista Giorgio Armani, con un patrimonio di 11,3 miliardi. "In totale – si legge dalla pagine di Forbes – i miliardari italiani sono 73: quattro in più di un anno fa e più che in qualsiasi edizione precedente della classifica di Forbes. Il totale dei loro patrimoni supera per la prima volta i 300 miliardi di dollari e arriva a 301,3, contro i 215,6 di un anno fa".

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium