ELEZIONI REGIONALI
 / Cronaca

Cronaca | 18 aprile 2024, 15:02

Colto da malore, muore sul volo Torino-Lamezia: la Procura apre un'indagine e dispone autopsia

Il fascicolo al momento è senza indagati né ipotesi di reato. Dipendente Ferrero e residente a Vezza d'Alba, Giuseppe Stilo sarebbe diventato padre tra pochi mesi

Giuseppe Stilo

Giuseppe Stilo

La Procura della Repubblica di Torino ha aperto un’inchiesta sul caso della morte di Giuseppe Stilo, il 34enne che ieri, mercoledì 17 aprile, è deceduto dopo essere stato colto da un malore mentre si trovava a bordo di un volo Ryanair partito dall'aeroporto " Sandro Pertini" di Torino Caselle e diretto a Lamezia Terme, provincia di Catanzaro, in Calabria.

Sarebbe diventato presto padre

Stilo, originario della Calabria ma residente a Vezza d’Alba, impiegato presso lo stabilimento Ferrero di Alba, è stato probabilmente colto da infarto. Una morte ancor più tragica considerato il fatto che a breve il giovane sarebbe anche diventato padre.

Nelle prossime ore l'autopsia

L'apertura di un'inchiesta è un fatto dovuto, in casi come questo. Il fascicolo è al momento senza indagati né ipotesi di reato. Nelle prossime ore verrà disposta l’autopsia per chiarire le cause della morte.

L’uomo, che era in viaggio con la moglie, dopo essersi sentito male, è stato soccorso da due medici passeggeri e dal personale di bordo mentre il comandante dell’aereo ha invertito la rotta e, rientrato a Torino, ha effettuato un atterraggio di emergenza. Ad attenderlo personale di soccorso. Saliti a bordo, i sanitari hanno tentato di rianimare l’uomo, ma i tentativi sono stati inutili.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium