ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 18 aprile 2024, 19:46

Riapre la strada per le Terme di Valdieri

Da martedì in corso i lavori per la riapertura della strada per le Terme. Un intervento a cura della Provincia con la collaborazione di Parco, Comune di Valdieri e operai forestali della Regione

Riapre la strada per le Terme di Valdieri

La strada per le Terme di Valdieri riapre nel week-end (*). Il ripristino della viabilità della Provincia è stata avviata martedì 16 con la rimozione delle valanghe con mezzi meccanici e infine si è avvalsa per altre operazioni di manutenzione della collaborazione di personale delle Aree Protette Alpi Marittime, del Comune di Valdieri e dell'assessorato alla Montagna della Regione Piemonte.

Con l’amministrazione provinciale abbiamo un’ottima intesa – commenta il presidente Piermario Giordano – e ancora una volta ringrazio il presidente Luca Robaldo, nonostante le difficoltà di bilancio dell’Ente di aver programmato i lavori per questo fine settimana e in vista dei ponti del 25 aprile e del 1° maggio. Un grazie anche al geom. Odasso della Provincia e agli operai".

Prosegue Giordano: "L’attenzione è alta anche per la strada per San Giacomo danneggiata dalla tempesta Aline e su cui si farà l’impossibile per riaprirla al più presto. Con il Comune di Entracque il Parco si è attivato anche per reperire le risorse, quantificate dallo studio di fattibilità in 250.000 euro, per ripristinare la pista che sale al rifugio Ellena-Soria. L’attenzione al turismo da parte di tutti Enti locali è notevole com’è stato dimostrato recentemente con i tanti interventi eseguiti su strade e sentieri dopo le recenti calamità naturali”.


(*) in funzione dell'ultimazione delle manutenzioni sulla rotabile la Provincia pubblicherà l'ordinanza di apertura alla viabilità da venerdì sera o sabato mattina (seguiranno aggiornamenti).

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium