/ Al Direttore

Al Direttore | 10 maggio 2024, 15:39

"La chirurgia maxillo-facciale dell'ospedale Santa Croce di Cuneo ai massimi livelli per professionalità e umanità"

Il familiare di un paziente ringrazia il nosocomio per le cure ricevute

L'ospedale Santa Croce di Cuneo (foto di Mattia Benozzi)

L'ospedale Santa Croce di Cuneo (foto di Mattia Benozzi)

Riceviamo e pubblichiamo. 

***

In un periodo in cui tanti si lamentano della sanità pubblica vorrei segnalare quella che ritengo un'eccellenza dell'ospedale "Santa Croce" di Cuneo.

Il reparto di chirurgia maxillo-facciale è veramente ai massimi livelli per professionalità e umanità.

Ringrazio in particolar modo il dottor Alessandro Barberis, che da anni si prodiga per permettere anche ai pazienti più fragili una vita più dignitosa, non solo togliendo il dolore, ma anche ricostruendo loro il sorriso.

I nostri ragazzi speciali sono i più sensibili e in questo reparto abbiamo trovato la sicurezza di cui avevamo bisogno e tanta empatia nel personale.

Purtroppo a volte il risveglio dall'anestesia può essere difficile, come quello di Jordan, e ringrazio tutti i dottori che erano vicino a lui, chirurghi e anestesisti, che gli sono stati vicino.

Lettera firmata

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium