/ Politica

Politica | 17 maggio 2024, 08:25

Elezioni regionali, domani il segretario di Forza Italia Antonio Tajani è ad Alba

L'appuntamento con il vicepremier è previsto per le 11.30 al Teatro Sociale

Il presidente della Regione Alberto Cirio con il vicepremier Antonio Tajani

Il presidente della Regione Alberto Cirio con il vicepremier Antonio Tajani

Il segretario di Forza Italia, Antonio Tajani, arriva in Piemonte per un tour elettorale in vista del voto dell’8 e del 9 giugno. Sabato 18 maggio il vicepremier e ministro degli Esteri, candidato capolista alle elezioni europee anche nella circoscrizione Nord Ovest, sarà infatti a Verbania, Alba (Cuneo) e Rivoli (Torino). Tre appuntamenti di grande importanza per sostenere i candidati sindaco del partito, e di tutto il centrodestra, e promuovere la ricetta azzurra per una Regione al centro dell’Europa sempre più intelligente e competitiva, più verde e sostenibile, più connessa, più sociale e inclusiva, più vicina a cittadini, famiglie e imprese.

“La presenza di Antonio Tajani in Piemonte è la conferma della grande attenzione di Forza italia nei confronti della nostra regione e del contributo che può dare alla vittoria delle nostre liste e del centrodestra”, sottolinea il segretario regionale di Forza Italia, ministro per la Pubblica amministrazione Paolo Zangrillo.

Il vicepremier Tajani sarà alle 9.30 al Centro eventi Il Maggiore di Verbania, alle 11.30 al Teatro Sociale di Alba e alle 14.30 al Teatro Don Bosco di Rivoli. Ad accompagnarlo, con il Ministro Zangrillo, il ministro dell’Ambiente e della Sicurezza Energetica, Gilberto Pichetto Fratin, il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Paolo Barelli, il vicepresidente dei senatori azzurri, Roberto Rosso, e il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio, vicepresidente nazionale di Forza Italia e candidato del centrodestra per un secondo mandato da governatore.

“I sondaggi indicano Forza Italia in crescita e, anche in Piemonte, c’è grande entusiasmo tra le nostre persone per questa tornata elettorale. Tutti i nostri candidati stanno lavorando sodo sul territorio per ottenere dalle urne un grandissimo risultato nei Comuni, alle Europee e in Regione, dove abbiamo ben governato nonostante le difficoltà di questi anni – sottolinea Zangrillo – Il modo migliore per onorare la memoria del nostro presidente, Silvio Berlusconi, è quello di portare avanti le sue idee, come stiamo facendo seguendo la guida del segretario Tajani, che ringrazio per la visita. La sua candidatura come capolista alle elezioni europee conferma la volontà del nostro leader di far giocare a Forza Italia un ruolo centrale anche in Europa attraverso il Partito popolare europeo”.

informazione politico elettorale

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium