/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 20 maggio 2024, 12:01

Ancora successi per gli allievi del liceo musicale di Cuneo

Ginevra Anghilante e Aldo Camandona della classe 4M hanno ottenuto un Primo Premio nella categoria “professionisti” al Concorso Internazionale di Interpretazione e Creazione Artistica “Giovani Artisti” di Timişoara in Romania

Ancora successi per gli allievi del liceo musicale di Cuneo

Finale d’anno con il botto per il Liceo Musicale Ego Bianchi di Cuneo che continua a mietere ottimi risultati ai concorsi sia nazionali che internazionali.
Ginevra Anghilante della classe 4M ha ottenuto un Primo Premio Assoluto nella categoria “professionisti” per il Canto Lirico al Concorso Internazionale di Interpretazione e Creazione Artistica “Giovani Artisti” . Per Aldo Camandona, invece, un primo premio nella categoria Professionisti per il saxofono.

Giunto alla sua 13esima edizione il concorso si è svolto dal 17 al 19 di maggio, presso la Sala dello Spettacolo “Mihai Perian” del Liceo Artistico “Ion Vidu” di Timişoara in Romania

Ginevra Anghilante è seguita dalla professoressa Elda Giordana, mentre Aldo Camandona è seguito dal professor Elia Faletto.

Il concorso, che è organizzato dalla "Società Internazionale per gli Studi Musicali", in collaborazione con l'Università "Aurel Vlaicu" di Arad, il Liceo Artistico "Ion Vidu" di Timisoara e  l'Associazione "Estravaganza", si rivolge sia alle categorie professionistiche che amatoriali nelle sezioni: Interpretazione Musicale Strumentale e Vocale.

Oltre 300 i partecipanti provenienti da Romania, Serbia, Belgio, Ungheria, Germania, Turchia, Cina, Singapore e anche Italia, sia nella versione in presenza che on line. Le giurie specializzate erano composte da docenti delle Scuole Superiori di Musica e docenti universitari, artisti lirici dell'Opera Nazionale Rumena di Timisoara. La professoressa Veronica Demenuescu è il Direttore Esecutivo e fondatore del Concorso.

“In questi ultimi anni sia allievi, che ex allievi, si sono distinti in vari concorsi nazionali ed internazionali – commenta il vice preside Flavio Becchis - . Alcuni nostri alunni ora sono docenti di conservatorio o fanno parte di importanti orchestre in giro per il mondo a testimonianza che la nostra scuola sta lavorando oltre che con tanta passione anche con ottimi risultati”

 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium