/ Eventi

Eventi | 21 maggio 2024, 16:33

“Un vero campione dentro e fuori dal campo!”: in arrivo a Dronero Alessandro Buongiorno

Appuntamento al CineTeatro Iris domani pomeriggio, mercoledì 22 maggio, alle ore 16:30

“Un vero campione dentro e fuori dal campo!”: in arrivo a Dronero Alessandro Buongiorno

Un incontro aperto tutti, rivolto in modo particolare ai giovani sportivi ed appassionati. La città di Dronero si prepara ad accogliere al CineTeatro Iris Alessandro Buongiorno, difensore del Torino e della Nazionale Italiana. Appuntamento domani pomeriggio, mercoledì 22 maggio, alle ore 16:30.

L’incontro, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale, ha come titolo “Lo sport e la scuola nel mondo del professionismo” e desidera essere, in modo particolare per i ragazzi, un’esperienza emozionante ed educativa.Classe 1999, Buongiorno è considerato uno dei migliori difensori della Serie A, distinguendosi per serietà, spirito di squadra, laboriosità e attenzione perpetua durante tutta la partita. È inoltre uno dei pochi giocatori della Serie A che ha deciso di intraprendere, parallelamente alla carriera professionale sportiva, un percorso di studi universitari: nel febbraio del 2023, ha conseguito la laurea triennale in Economia aziendale presso l’Università telematica “Pegaso”, presentando una tesi sul modello di marketing del Torino.

Sarà un pomeriggio bellissimo quello di domani - dice emozionato il vicesindaco Mauro Arnaudo - Un onore per Dronero ospitare un grande professionista, il capitano del Toro, il perno della nostra Nazionale di calcio, un ragazzo che nel 2023 si è anche laureato… Insomma: un vero campione dentro e fuori dal campo! Il pomeriggio è pensato in particolare ai ragazzi, come amministrazione comunale ci impegniamo a promuovere i sani valori dello sport ed offrire loro delle esperienze concrete.Quella di Alessandro Buongiorno è una testimonianza importantissima e desidero, a nome di tutta l’Amministrazione, ringraziarlo di cuore per aver accolto il nostro invito. Desidero ringraziare anche la Regione Piemonte per l’importante contributo e sostegno. Dronero quanto mi piaci non è solo un motto, ma è prima di tutto un impegno verso i nostri cittadini. Parlare di sport, ascoltare testimonianze di grandi professionisti, ci può aiutare nel percorso di ogni giorno. Il vero sport insegna molto, soprattutto da un punto di vista umano.”

Beatrice Condorelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium