/ Cronaca

Cronaca | 28 maggio 2024, 09:44

Oggi il recupero del cane morto su Punta Venezia: era con i sei alpinisti salvati dal Soccorso Alpino

Intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco, in partenza dalla base di Torino. Il fatto è accaduto domenica 26 maggio a 3000 metri di quota

Oggi il recupero del cane morto su Punta Venezia: era con i sei alpinisti salvati dal Soccorso Alpino

AGGIORNAMENTO DELLE 12: il cane non è stato avvistato, per cui non è stato possibile procedere con il recupero della carcassa, probabilmente ricoperta dalla neve scesa ieri pomeriggio in zona, a circa 3 mila metri di quota.

----------------------------------------------------------------------------------------------

Intervento impegnativo, domenica 26 maggio, per i tecnici del Soccorso Alpino, intervenuti nel comune di Crissolo per il recupero di un gruppo di sei alpinisti bloccati sulla parete nord della Punta Venezia.

La comitiva era impegnata in un'ascensione su ghiaccio lungo il canale nord ovest della montagna quando, intorno a 3000 metri di quota, si sono trovati impossibilitati a procedere.

Con loro, si è saputo dopo, c'era anche un cane, purtroppo precipitato in un canalone e deceduto.

Oggi sarà necessario l'intervento dell'elicottero dei vigili del fuoco, che a breve partirà dalla base di Torino per sorvolare la zona, localizzare il povero animale e tentare il recupero della carcassa.

Un caso, questo, che ha, come spesso accade, riacceso il dibattito sul costo a carico della comunità di questi interventi di tipo tecnico e non sanitario. 

Barbara Simonelli

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium