/ Curiosità

Curiosità | 16 giugno 2024, 17:33

Inaugurato il murales “Vespa” che celebra l’amicizia tra Lesegno e Farigliano

Realizzato dall’artista Elisa Calzoni, si trova all’incrocio tra via Garibaldi e via Pettiti

Inaugurato il murales “Vespa” che celebra l’amicizia tra Lesegno e Farigliano

Un nuovo murales arricchisce il Comune di Lesegno che, da qualche anno, celebra la storia della Vespa con opere d’arte in giro per il paese.

All’interno del nostro paese da diversi anni portiamo avanti l’iniziativa del Vespin Up, raduno che, con il coinvolgimento di artisti locali, ha dato vita a opere d'arte sulle facciate delle case e degli edifici, creando un percorso dedicato alla Vespa, icona conosciuta e amata in tutto il mondo. - ha detto il sindaco di Lesegno, Emanuele Rizzo - . Non una scelta casuale perché molto lesegnesi avevano lavorato in una succursale della Piaggio a Ceva, dove si producevano i primi pezzi per la Vespa. La collaborazione con Farigliano e con il Vespa Giro  di quest'anno è un modo di rinsaldare ancora di più l’amicizia tra comuni. Ringraziamo Maurizio Silvano per tutto l’impegno profuso e tutti coloro che, a vario titolo, hanno operato nell’organizzazione dell’iniziativa. Grazia a tutti i partecipanti e al Vespa Club Italia, rappresentata oggi dal signor Donati”.

Nell’occasione sono state premiate la vespa  più vecchia Maurizio Mamerin da Alessandria e lLa vespa più lontana da Genova di Archimede Battaglino, ma anche il più giovane vespista, Matteo Rivella.

“L'unica cosa che mi preme sottolienare è che questa iniziativa è un lavoro di squadra, grazie ad Andrea Bertone, Emanuela De Piano e Denise Pecchenino, oltre a tutti i dipendenti comunali e a tutti coloro che hanno lavorato per la buona riuscita dell'evento.
 - commento di Ivano Airaldi, sindaco di Farigliano - Un’iniziativa splendida, che spero possa crescere di anno in anno”.

Il Vespa Giro, organizzato dal Vespa club Bisalta in collaborazione col Comune di Farigliano e col gruppo Rascia' Cune, ha visto la partecipazione di 121 vespisti e oltre 150 persone. Il murales, dedicato al 75º anniversario del Vespa club Italia, include anche un omaggio a Farigliano, con il tipico "gat ross" ed è stato realizzato da Elisa Calzoni di Cuneo ed è ammirabile all’incrocio tra via Garibaldi e via Pettiti.

Arianna Pronestì

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium