/ Attualità

Attualità | 18 giugno 2024, 07:58

Bra, dieci in pagella per “Vita nell’arte”, il progetto che ha unito bimbi e nonnini

L’ultimo atto il 4 giugno alla scuola primaria “Principessa Mafalda di Savoia” di Pollenzo

Gli ideatori dell’iniziativa artistica “Vita nell’arte”

Gli ideatori dell’iniziativa artistica “Vita nell’arte”

Vita nell’arte si è rivelato un progetto da 10 e lode. Promossa a pieni voti la mostra dei disegni realizzati dai bimbi della scuola primaria “Principessa Mafalda di Savoia” di Pollenzo.

Un viaggio artistico lungo un anno in compagnia dei pittori Francesca Semeraro e Franco Gotta, con l’intervento dell’autore Pino Berrino.

C’erano anche loro insieme a docenti e autorità lo scorso 4 giugno, oltre ai piccoli artisti che hanno chiuso la mostra con un bel «bravi».

L’intera iniziativa è stata finalizzata a mettere indialogo più generazioni, creando un ponte tra giovanissimi e chi giovanissimo non lo è più.

Tutti gli attori hanno cercato di far conoscere l’arte da vicino, in modo da scoprire i suoi linguaggi e stimolare nei partecipanti un atteggiamento creativo.

Il risultato? Tante opere e luoghi originali dove esporle, come la scuola primaria di Pollenzo e la residenza per anziani Francone di Bra.

Con tanti messaggi che spesso anche gli adulti dimenticano. Tra questi c’è quello di Franco Gotta: «L’augurio che si possa sempre vivere con la gioia di fare ciò che il cuore ci chiede, il Bene».

Piccoli e grandi artisti crescono. Insieme.

Silvia Gullino

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium