/ Eventi

Eventi | 22 giugno 2024, 07:28

La magica notte di San Giovanni e la festa del solstizio d'estate per un weekend denso di appuntamenti in Granda

C’è Fermento a Saluzzo, Sagra del Grano a Pianfei, Festa dell’Aglio Nuovo a Caraglio, Notte Romantica nei borghi più belli d’Italia a Garessio, Guarene, a Monforte d’Alba e a Chianale, ma anche feste patronali, spettacoli e concerti

La magica notte di San Giovanni e la festa del solstizio d'estate per un weekend denso di appuntamenti in Granda

Inizia l’estate e sono in programma tanti eventi nella Granda per questo fine settimana di giugno, meteo permettendo.

Appuntamenti per la magica notte di San Giovanni e per la festa del solstizio d’estate, C’è Fermento a Saluzzo, Sagra del Grano a Pianfei, Festa dell’Aglio Nuovo a Caraglio, Notte Romantica nei borghi più belli d’Italia a Garessio, Guarene, a Monforte d’Alba e a Chianale, feste patronali, spettacoli, concerti: ecco alcune delle tante iniziative in calendario per sabato 22 e domenica 23 giugno. Consulta i riferimenti indicati per aggiornamenti o modifiche della programmazione a causa di eventuale maltempo Tutti gli eventi della provincia li trovi su: www.visitcuneese.it, www.visitlmr.it e https://langhe.net

Eventi e manifestazioni

A Saluzzo è tutto pronto per “C’è Fermento”, il salone della birra artigianale di qualità, che quest’anno dà appuntamento fino a domenica 23 giugno nei cortili de Il Quartiere, sede della Fondazione Bertoni. Un totale di venti birrifici e undici cucine di strada che per quattro giorni animano il cortile principale del Quartiere della ex caserma Musso, portando il meglio della produzione di birra artigianale e di street food di qualità da tutta Italia a Saluzzo.

Le giornate di C’è Fermento saranno scandite da laboratori tematici sulle birre artigianali curati da Luca Giaccone e da proposte curate ed organizzate dall’ Associazione ABC, una piccola realtà cuneese che durante le serate di apertura porta alla scoperta dei birrifici protagonisti e delle relative birre. Presente al Salone anche una Birroteca, dove poter trovare le proposte in bottiglia e in lattina: ogni birrificio selezionerà due referenze da proporre in queste versioni, per un totale di 40 birre da poter acquistare e consumare a casa propria. E poi la radio di piazza, un’area relax nel cortile d’onore dove poter ascoltare dal vivo interviste e conoscere meglio il mondo brassicolo. Info: https://fondazionebertoni.it

Sabato 22 giugno torna l’esperienza della “Serralunga Wine Night”. I giardini del Castello di Serralunga d’Alba si trasformeranno, dalle 18.30 alle 23.30, in una vetrina dell’enologia e ospiteranno le postazioni di assaggio, con i produttori che proporranno al pubblico tre diverse etichette, tra le quali un Barolo DOCG. La degustazione dei vini sarà accompagnata da un piccolo assaggio di prodotti del territorio. Il castello, uno degli esempi meglio conservati di maniero nobiliare trecentesco del Piemonte, sarà aperto alle visite con accompagnamento guidato. In caso di maltempo le degustazioni si svolgeranno all’interno del locale cantinato del castello. Il costo della degustazione è di 20 euro, la degustazione + visita al castello 25 euro. Info: www.barolofoundation.it/evento/torna-la-serralunga-wine-night-sabato-22-giugno

La rassegna "Sui Sentieri di La Morra" torna con la sua settima edizione, pronta a offrire ai partecipanti la possibilità di esplorare la rete sentieristica di La Morra, tra le colline patrimonio UNESCO, attraverso una serie di passeggiate guidate. Questi eventi permettono di godere dei meravigliosi paesaggi delle Langhe e di approfondire tematiche legate al territorio grazie ai racconti di guide speciali. Il primo appuntamento è in programma per domenica 23 giugno con il titolo "Ber to Ber: il cammino, le erbe, il falò". Info: www.facebook.com/lamorraturismo

A Sale San Giovanni, aspettando la Fiera “Non solo erbe”, questo fine settimana sono già in programma alcuni eventi. Sabato dalle 9 alle 19 ci saranno i mercatini di prodotti tipici, dalle 19 aperitivi e street food con intrattenimento musicale. Domenica 23 giugno ci saranno sempre i mercatini di prodotti tipici e, nella mattinata, sono previsti la presentazione di un libro ed un convegno. Dalle 18.00 alle 21.00 è in calendario la Notte delle Erbe di San Giovanni, una camminata tra i bellissimi campi di lavanda salesi in compagnia della Guida Escursionistica Ambientale Mailing Pisano, per approfondire la tradizione della notte di San Giovanni e della piante officinali. A seguire verranno consegnate le erbe e la lavanda di produzione locale per la preparazione della tradizionale acqua propiziatoria, a cura dei produttori Fior di Lavanda - Azienda Agricola Ca' de Soria. Anche in questo fine settimana, per accedere ai percorsi che attraversano le coltivazioni di lavanda e di altre erbe officinali, è previsto un piccolo contributo volontario di 2€ a persona che permetterà anche l'accesso alla visita guidata delle chiese rappresentative del borgo effettuate da professionisti. Info: www.turismosalesangiovanni.it/index.php/eventi-a-sale-san-giovanni

Domenica 23 giugno si terrà a Mango la Festa alla corte dei Marchesi di Busca che inizierà sotto il castello alle 10.30 con il mercato, i balli, i giochi per ragazzi. le scene di vita medievale con personaggi in costume, artisti di strada. Alle 11 il corteo del marchese che si presenterà al popolo con la sua fastosa corte, seguirà la nomina a cavalieri e dame dei ragazzi/e. Per la piazza e le vie del paese saranno presenti bancarelle di cibo e bevande consumabili nel salone del castello dove tavoli predisposti all'ombra delle fresche mura attenderanno i viandanti.

Alle 12 ci sarà il “Banchetto medievale” con le delizie culinarie del marchesato, e dalle 14.30 si svolgeranno gli spettacoli del Teatro del Fantastico e la Caccia al tesoro perduto dei Busca per i bimbi. Fino a notte continueranno i giochi e le attrazioni, tra cui anche le esibizioni di tecniche di falconeria. Info: www.visitlmr.it/it/eventi/calendario-eventi/langhe/giugno/festa-alla-corte-dei-marchesi-di-busca-mango

Domenica 23 giugno, a partire dalle 10, l'Associazione Astrofili Bisalta si troverà presso i ruderi del Castello di Mirabello di Chiusa di Pesio per mostrare, con telescopi dedicati, da un lato, il fascino del Sole, dall'altro, la bellezza e le caratteristiche più curiose delle nostre montagne. Ingresso libero. Info: valle.pesio@gmail.com. Sempre domenica (in caso di pioggia lunedì 24 giugno) presso il Centro Sportivo Marguareis in Fraz. San Bartolomeo di Chiusa di Pesio torna la Festa di inizio estate con il Falò di San Giovanni. Saranno a disposizione i mazzetti di erbe per il riturale del Falò di San Giovanni. Alle 19.30 è in programma la cena a base di erbe e fiori su prenotazione, alle 20.30 ci saranno danze occitane con il gruppo Trio Sousbois e possibilità di degustare biscotti e tisane a base di erbe e fiori, alle 22.00 verrà acceso il falò, alle 22.45 verranno offerti al fuoco vecchi rami di noce e sogni, alle 23.00 riprenderanno le danze occitane. Info: www.comune.chiusadipesio.cn.it

A Pianfei sabato 22 giugno è in previsione la 12 ore di sport, con tornei di Beach volley e Petanque e, in serata, la Pianfest con Dj Groovejet. Domenica 23 giugno si terrà la “Sagra del Grano”, con la tradizionale transumanza e la polentata di San Giovanni, con la musica dell’orchestra di Sonia de Castelli. Al mattino ci sarà l’esposizione dei trattori d’epoca, alle 12 il pranzo su prenotazione. Lunedì 24 giugno si svolgerà la cena di chiusura del “Palio” e sarà proiettata Italia-Croazia. Info: www.facebook.com/prolocodipianfei

Due giorni sul Monte Rocceré, ai piedi della Valle Maira, a Roccabruna, per celebrare il Solstizio d'Estate.  In programma, sabato 22 e domenica 23 giugno, un pernottamento sotto le stelle, concerti, balli, camminate e il tradizionale falò di Sant Juan. Sabato alle 14 ritrovo al Colle della Chabra 1.723 m slm, allestimento campo tenda. Alle 20 tramonto a Roccias Fenestre festeggiando il giorno del Sole e l’allineamento preistorico: canti, meditazione con tamburo sciamanico e strumenti ancestrali. A seguire al campo tenda, concerto con le campane di cristallo e cena al sacco attorno al fuoco (portare cibo a base vegetale). Notte in tenda o sotto le stelle. Domenica alle 5.30 alba suoni e parole con Tiziana Musso e Bruna Caula. Alle 13.30 ritrovo a Sant’Anna di Roccabruna e partenza camminata musicale con Sergio Berardo e la Bandia salendo al monte sino al Roccerè. Ingresso gratuito. Ritorno previsto alle 18, a seguire polentata su prenotazione al Centro Visite RocceRé, rifugio/museo. In serata balli occitani attorno al falò. Info: pagina Facebook proloco Roccabruna e www.occitamo.it/2024/06/09/concerto-del-solstizio

Sabato 22 giugno, a partire dalle 19.30 presso la tettoia dell'Ecomuseo della Segale di Sant'Anna di Valdieri, torna la "Paella in Piazza". Dopo la cena si terrà il celebre falò di San Giovanni ed a seguire una grande serata di musica con "DJ Piolo". Partecipazione libera, cena a pagamento. Info: www.facebook.com/ProlocoSannaTermediValdieri

Caraglio ha in programma per domenica 23 giugno uno degli eventi più attesi dell’anno: la Festa dell’Aglio Nuovo. Dalle 10.00 alle 22.00, in Via Matteotti, ci sarà “La casa di Pinu in mostra”, esposizione di vari attrezzi d'epoca inerenti alle attività che si svolgevano nelle case di campagna nel secolo scorso. Dalle 14 aprirà la mostra “Spaventapasseri agli occhi dei bambini”, dalle
20.30 alle 23.00, presso il Piazzale San Giovanni, ci sarà la presentazione del nuovo raccolto, la serata proseguirà con canti popolari e alle 22 verrà acceso il Falò di San Giovanni, un momento suggestivo e carico di significato, che si inserisce nella ricca tradizione popolare legata alla celebrazione del solstizio d’estate. Info: www.facebook.com/AssociazioneInsiemePerCaraglio

Al campo sportivo di Bagnasco, è in programma un nuovo festival all'insegna della birra, del buon cibo e della musica, una festa per tutti in programma fino a sabato 22 giugno a partire dalle 19. Bagnasco calcio e la Proloco di Bagnasco propongono una serata che inizia con un'ampia scelta di birre e cibi e prosegue con cocktail, musica e a seguire dj set.

Torna la Notte Romantica a Garessio, nella sua nona edizione, organizzata dai e nei "Borghi più belli d'Italia", di cui Garessio fa parte. Quella di sabato 22 giugno sarà una passeggiata gastronomica per le vie del borgo medievale, con 11 tappe enogastronomiche in cui si potrà trovare una pietanza, dall'antipasto al dolce, abbinata al vino adatto per ogni piatto. A partire dalle 19.30. La passeggiata sarà accompagnata da musica acustica di piccoli e grandi musicisti e cantanti disposti per le vie del borgo. In concomitanza con l'evento, verrà inoltre presentata una nuova tela di Giorgetto Giugiaro, il grande designer garessino, intitolata "Il Battesimo di Gesù", alle ore 17.30 presso la chiesa di San Giovanni al borgo, e nella piazza antistante verranno esposti tre prototipi storici marchiati Giugiaro. Info: www.comune.garessio.cn.it/it-it/home

Chianale rinnova la sua adesione ai Borghi più Belli d’Italia con la partecipazione alla nona edizione dell’evento “La Notte Romantica”, in programma per sabato 22 giugno. Quest’anno, verrà proposta una serata alla scoperta dei sapori tradizionali della valle Varaita. A partire dalle 17.30, con ritrovo alla sala polivalente della Missione dei Cappuccini, la food blogger Beatrice di Tullio parlerà di “Ben minjà bén begü… Alimentazione e cucina tradizionale a Chianale”. L’amore per il cibo e per le tradizioni locali verrà raccontato sfogliando la ricerca effettuata da Sergio Ottonelli, e pubblicata nei Settanta dal Comitato per San Lorenzo. A seguire sarà possibile fare un aperitivo con assaggi della tradizione dell’alta Valle Varaita. Durante la manifestazione, i più romantici potranno incontrarsi sull’antico ponte di pietra per il “bacio sul ponte di Chianale”. La serata continuerà nei ristoranti del borgo. Info: www.facebook.com/prolocochianale

A Monforte d’Alba sabato 22 si festeggia la Notte romantica nei borghi più belli d’Italia. Alle 17.45 è previsto il ritrovo, in piazza Umberto I, per una passeggiata fino alla piazza dell’antica chiesa, con tappa all’opera d’arte La cetra di Afrodite. Alle 18, l’oratorio di Sant’Agostino ospiterà il concerto di musica classica Festival Beethoven di Barolo a Monforte. L’ingresso è libero. Dalle 20, all’auditorium Horszowski, la Proloco proporrà un cooking show dedicato ai tajarin che potranno essere acquistati e degustati. Info: www.comune.monforte.cn.it

Il Centro studi Beppe Fenoglio ha organizzato “Pere & rosmarino”, una passeggiata guidata che, dal centro storico di Guarene raggiungerà il centro storico di Castagnito passando da località Madernassa, si ritornerà a Guarene attraverso San Licerio e il Parco d’Arte Sandretto Re Rebaudengo. Partenza da piazza Roma, fronte Municipio, difficoltà: facile, lunghezza: circa 7 km. Le guide naturalistiche accompagneranno i partecipanti in una camminata-racconto studiata per vivere romanticamente la sera del 22 giugno. Partecipazione gratuita con obbligo di prenotazione all’indirizzo: prenotazioni@beppefenoglio22.it. Info: www.facebook.com/CentroBeppeFenoglio e www.beppefenoglio22.it/evento/pere-rosmarino

In questo fine settimana appuntamento con la tradizionale festa estiva che valorizza il piatto tipico del Comune di Castellino Tanaro, "La Lela", un pane semplice ma di grandissima personalità e portatore di valori etici. Sono in programma il mercatino di prodotti tipici, mostre fotografiche, camminate, visite alla torre e il concorso di Miss Lela e buona musica. 

Sabato dalle 20 ci sarà la cena sotto la torre con intrattenimento musicale, domenica al mattino sono in programma il raduno trattoristico, alle 12 pranzo sotto la torre, nel pomeriggio Miss Lela, la cena con paella e, a seguire, musica. "La Lela", un pane povero, accompagnerà negli stand gastronomici assaggi di piatti locali, tra cui formaggi. Info: pagina Facebook proloco Castellino Tanaro.

A Passatore di Cuneo, in occasione alla festa patronale di San Giovanni Battista, fino al 24 giugno sono in programma serate di musica, due raduni, cene e molto altro. Sabato 22 in consolle ci saranno i dj Altarknock, domenica 23 si ballerà con Gigi L’Altro e il suo tributo a Gigi D’Agostino, nello “show del decennale”. Sabato 22 giugno l’area ospiterà alcuni trattori storici, dalle 10 alle 18.30 per un raduno con esposizione di mezzi agricoli storici, modellismo e dimostrazioni di macchine per la trebbiatura. Nel pomeriggio ci sarà Mario Collino, in arte Prezzemolo, con la sua simpatia e la sua esperienza, per far scoprire i “giochi di una volta” a grandi e piccoli. Domenica 23 giugno, dal mattino la frazione ospiterà la prima edizione di un raduno di auto d’epoca e sportive. Per bambini e ragazzi sono previsti l’animazione e l’intrattenimento a cura dei Nasi Rossi di Conivip. Sono aperte anche le iscrizioni per i momenti gastronomici, tra cui la cena a base di carne sabato, domenica pranzo per i partecipanti al raduno auto e alla sera cena libera con hamburger di carne fresca e con taglieri di salumi e formaggi; per tutta la manifestazione, servizio bar con panini e hamburger, cocktail, birra e bibite, taglieri e altre sfiziosità. Info e contatti per prenotare: www.facebook.com/prolocopassatore

A Castiglione Tinella nel fine settimana appuntamento con la Festa patronale di San Luigi. Sabato 22 giugno sarà il giorno della Festa di Leva: dalle 20 la Pro Loco propone panini con salsiccia e bar tender cocktail selection; dalle 22 musica con il DJ Set Giole Podda. Domenica dalle 15 nel centro storico ci sarà la “Sfilata in movimento” by Il Bazar: una sfilata di moda con la partecipazione di Benessere in Langa, Jafra Make-up Artist, Immagine parrucchiera, La Fioreria di Chiara & Marina, Le Sferruzzine, con shooting fotografico a cura di Enrica Pavese Foto. La sera, dalle 20, sulla piazza “Serata con pizza e fritto di pesce” e dalle 21.30 musica live con i “Kinder Police”, una tribute band del grande gruppo inglese. Info: www.facebook.com/ComuneDiCastiglioneTinella

Intenso programma questo fine settimana per i festeggiamenti patronali dedicati a San Luigi Gonzaga a Villafalletto. Nel pomeriggio di sabato 22 giugno c’è il “Ludostory – salva le ninfe” per bambini e famiglie. Per cena sarà proposta la grigliata di carne e dalle 22 il dj set con dj Elia dj Phoebe e Tony. Domenica 23 giugno la messa sarà celebrata alle 11, con processione a seguire, mentre nel pomeriggio si terrà l’esibizione della “Ginnastica Libertas Saluzzo”. Durante tutta la giornata si terrà il mercatino d’estate, mentre in serata è prevista la tradizionale cena con “Raviole d’la duminica” e spettacolo con Michele Tomatis “The one Man Show”. I festeggiamenti termineranno venerdì 28 giugno. Le iniziative si svolgeranno in piazza Mazzini, dove, durante tutto il periodo funzionerà anche il luna park. Info e programma completo: pagina Facebook proloco Villafalletto.

A Narzole questo fine settimana sarà ricco di iniziative ludiche e culturali. Sabato 22, dal mattino, l'associazione "In un battito di Ali" organizzerà, in palestra, un torneo di pallavolo in cui tutti potranno mettersi alla prova. Nel pomeriggio, sotto il viale, tra le installazioni che aveva creato Francesca Colombano, molti artisti locali esporranno i loro disegni, i loro quadri e le loro fotografie. La giornata terminerà con una cena lungo la via che costeggia il viale. In caso di mal tempo, la cena sarà spostata nell'oratorio. Domenica 23, dalle 9 del mattino, tornerà dopo undici anni la "Ghiottolanga", passeggiata enogastronomica per i sentieri del nostro paese. Si potranno degustare le varie portate insieme a del buon vino. In caso di mal tempo l'evento sarà spostato ad altra data. Info: www.facebook.com/proloconarzole

A Elva domenica 23 giugno è in programma “Chanto Elva”, una giornata a spasso per le borgate di Elva, tra momenti enogastronomici e musicali. La passeggiata lungo i sentieri d’alta quota sarà accompagnata da canti popolari. Aperitivo a partire dalle 12 con i cantori, a seguire pranzo in piazza alle 13.30 e, nel pomeriggio, il tradizionale taglio dell’erba con il dai (la falce). Possibilità di utilizzare la navetta Stroppo-Elva. Info: pagina Facebook proloco Elva La Deseno.

A Santo Stefano Roero la Sagra del Roero è in programma fino al 24 giugno. Sabato tornerà la cena in piazza seguita dal concerto di Eazy Wine e Free Shots, con dj-set conclusivo firmato Amedeo Viglino. Domenica, la giornata si aprirà alle 11 con la Messa presso la chiesa di Santa Maria del Podio e il successivo aperitivo offerto dall’organizzazione. Nel pomeriggio, spazio ai “giochi d’altri tempi” con “Nonno Prezzemolo”, in una giornata tutta dedicata al ritorno di “Rèis”, ossia il Roero Folk Festival. Alle 18, la scena sarà tutta per l’inaugurazione dei lavori legati al progetto “Metamorfosi”. In serata, dalle 20 ci sarà la cena in piazza ed infine il concerto di Madamé e Lho Baloss. Info: www.facebook.com/SantoStefanoRoero

Sant’Antonio si festeggia a Monticello d’Alba con tanti appuntamenti per tutti. Sabato 22, dalle 19 street food e birra a fiumi, dalle 21.30 musica con Liga Experience, Dj set e Cocktail Party. Domenica alle 10.30 Santa Messa, alle 15.30 raduno e tour del raduno di auto d’epoca, alle 17.30 animazione, alle 19.30 Pizza No Stop e alle 21.30 concerto “la grande musica delle donne”. Info: www.facebook.com/ProlocoMonticello

La Festa Patronale San Giovanni Battista a Castagnito è in programma fino al 24 giugno. Sabato dalle 19 sono in programma la costinata, alle 22 la prima grande tribute band in Italia dei mitici Pinguini Tattici Nucleari i "Giovani Wannabe" in concerto, alle 23.30 DJ Pisquo in console. Domenica alle 11 S. Messa comunitaria in piazza Cesare Battisti, a seguire aperitivo, dalle 16 Olimpiadi Castagnitesi per grandi e piccini e merenda finale, alle 19.30 Street Food, a seguire alle 22 il primo Energy Disco Show italiano "EXPLOSION Band" in concerto. Info: www.facebook.com/proloco.castagnito

Musica e spettacoli

"The Musical - Storia del Musical...in una serata!" è un concerto-spettacolo che ripercorre la storia del musical attraverso alcuni dei suoi brani più conosciuti. Si terrà sabato 22 giugno alle 21 presso il Monastero della Stella a Saluzzo. Protagonisti della serata saranno il noto attore televisivo Max Pisu che, con la sua ironia e il suo talento, guiderà il pubblico attraverso le storie e i personaggi che hanno reso celebre il musical, la voce recitante di Giorgio Caprile ideatore e regista dello spettacolo, Sang Eun Kim, soprano dalla grande espressività, interpreterà le arie più celebri del musical sulle note del pianoforte del maestro Luigi Giachino. Info: www.facebook.com/antidogmamusica

Nel fine settimana appuntamento ad Alba con “Artisti al lavoro”, festival di arte di strada. Sabato 22 giugno il programma prosegue in centro città: alle 21.00, con partenza da Piazza Ferrero, parata con la marching band MINI Ottoni e con i trampolieri dell’associazione Familupi’s; alle 21.40, in piazza Risorgimento, la replica dello spettacolo “Sulla via della seta” e, a seguire, le acrobazie e la follia della compagnia Family Dem di Torino, una vera e propria famiglia circense , dove tutti, ma proprio tutti, si esibiscono per il pubblico in un travolgente show dal sapore rock. Ingresso libero. Info: www.artistiallavoro.it

Il Cinema Vekkio di Corneliano d'Alba sabato 22 giugno, dalle 18 ospiterà "Ok Fest- La Cura del Suono" e i concerti di Carne Lenta, Ainu, Treehorn, La Moncada, Three Second Kiss e Uzeda. Abbiamo fatto qualche domanda a Matteo Romano, batterista di Io Monade Stanca, direttore artistico e organizzatore - insieme a Nicolas Roncea, Andrea Pisano ed Ettore Magliano - del festival. Pre-vendite: www.ciaotickets.com/it/biglietti/ok-fest-la-cura-del-suono

Sabato 22 giugno, a partire dalle 18.00 presso il Teatro Auditorium Borelli di Boves, appuntamento con la "Festa della Musica e dell'Amicizia". Saranno protagonisti il "Coro Polifonico" di Boves diretto da Flavio Becchis, il "Coro Armonia della Parola" di Robilante diretto da Ezio Giordanengo e "Les Choeurs du Mercantour" di Saint Martin Vésubie diretto da Richard Augugliaro. Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Info: www.comune.boves.cn.it

Sabato 22 giugno prosegue la rassegna Musica in Cascina a Piana Biglini ad Alba nella dimora storica Ca ‘d Marieta. Alle 21 si esibirà Gianluca Campi alla fisarmonica. Musiche di Vivaldi, Bach, Strauss, Morricone, Rota, Piazzolla. Ingresso (inclusi i brindisi a fine concerto) singolo: 10 euro; ingresso libero ai minori di 10 anni. Tutti gli appuntamenti della rassegna su: www.albamusicfestival.com/it

A giugno il centro storico di Savigliano si trasformerà in un palco a cielo aperto per ospitare il "Sunset Urban Festival 2024": sabato 22 e sabato 29 giugno sono in programma tre serate all'insegna della musica a partire dalle 18.30 con tanti DJ set e concerti. L'evento, organizzato dalla Fondazione Ente Manifestazioni, trasformerà il centro urbano in un vivace palcoscenico di musica e divertimenti. Sabato 22 giugno appuntamento con Elid Sax alle 18.30 in corso Roma. Da non perdere Scarti di Riproduzione in piazza Santarosa. Info: www.facebook.com/SunsetUrbanFestival

Sempre a Savigliano sabato 22 alle 21.00 nella Sala Crosà Neira, ci sarà “Una voce sola che arriva dal cuore”, concerto di beneficenza nell’ambito del progetto “L’abbraccio di Marta”. Info: www.facebook.com/centroantiviolenzadonna

Claudio, Chiara & la Big Band Jazz Cuneo saranno protagonisti di una grande serata musicale in programma sabato 22 giugno, con inizio alle 21, a Martiniana Po. L’evento si svolgerà nella piazza Gauthier e vedrà la partecipazione vocale di Barbara Raimondi. Ingresso libero. La serata è organizzata dall’associazione culturale Giovanni “Netu” Borgna in collaborazione con il Comune. Il concerto serale, in caso di maltempo, avrà luogo nella chiesa parrocchiale S. Andrea.

Torna fino al 30 giugno il Festival “Colline in musica”: sarà un omaggio al Tempo, “alle sue sfumature, alla sua essenza e alle sue contraddizioni”. L’anima della rassegna si svelerà lungo un itinerario di 18 concerti itineranti in scenari meravigliosi tra Langhe, Monferrato e Roero, con un programma che punta a condividere un momento assoluto di empatia tra artisti di qualità e il pubblico, cercando di fermare attimi di bellezza e di perfezione. Questo fine settimana appuntamento sabato 22 a Neviglie alle 18.30 e domenica 23 a Cortemilia, sempre alle 18.30. Info e programmi delle serate: https://roeroculturalevents.it

A Bra sabato 22 giugno dalle 18 alle 24 c'è "La febbre del sabato sera": musica, street food e inclusione in una sola serata ai Giardini della Rocca. L'evento promosso da Progetto Emmaus, ha in programma una mostra fotografica, street food e musica: sul palco saliranno il gruppo musicale Wannabe Band, il dj Lorenzo Astegiano. Info: www.facebook.com/coopprogettoemmaus

I Giardini del Belvedere saranno nuovamente il luogo, domenica 23 giugno dalle 21, di “Un Giorno sulla Terra”, concerto dell’orchestra ritmo-sinfonica della Fondazione Fossano Musica e dell’Istituto musicale “Gandino” di Bra. Attraverso la musica si parlerà di ecologia, della bellezza e della preservazione della terra, del lavoro e delle diversità. Direttore e arrangiatore Lorenzo Subrizi. Ingresso gratuito. Info: www.turismoinbra.it

Domenica 23 giugno, alle 21, in piazza Vittorio Veneto, si esibirà la “P-Funking Band”, marching band esplosiva che fonde nelle sue performance musica e movimento. L’ingresso al concerto di anteprima dell’Alba Jazz Festival è libero e non occorre prenotare. In programma: capolavori conosciuti con arrangiamenti inusuali e insoliti, chicche di raro ascolto e brani originali, per una proposta unica, con coinvolgenti coreografie. Info: www.albajazz.com e www.facebook.com/albajazzfestival

Organi Vespera - Meditazioni in musica” è una rassegna dedicata alla valorizzazione degli organi presenti nelle chiese della Provincia di Cuneo, e in particolare quelli realizzati dalla storica casa costruttrice centallese Vegezzi-Bossi. Al Santuario di Vicoforte si trova uno strumento realizzato da Carlo Vegezzi-Bossi nel 1903, dotato di due tastiere, trenta registri e 1910 canne, a trasmissione pneumatica. Il concerto in programma domenica 23 giugno alle 16 vedrà protagonista l’organista Daniele Ferretti, in duo con il trombettista Mauro Pavese. Ingresso libero. Info e programma musicale: www.santuariodivicoforte.it

La rassegna “I Suoni della Pietra” ha in calendario tre mesi di performance artistico-musicali in una passeggiata dall’Alta Langa alle dolci colline astigiane fino ai suggestivi calanchi alessandrini dove la natura sfoggia tutto il suo splendore incontaminato. Gli Artisti si esibiranno in luoghi storici documentati da dimore civili e religiose, dove la Pietra evidenzia tutti i suoi secoli, Piazze, Anfratti, Sagrati, Chiese, Torri, Palazzi, Scalinate in arenaria. Appuntamento al Teatro della Pietra a Bergolo domenica 23 giugno alle 17 con il concerto “Musica per dimenticare la Shoah”. Ingresso gratuito. Info e locandina: www.comune.bergolo.cn.it

Domenica 23 giugno appuntamento con la compagnia Scavalcamontagne a Sommariva Bosco. Alle 21 andrà in scena “Se mi lanci non vale”. Ingresso libero, uscita a cappello. Gli spettacoli della rassegna si svolgeranno anche in caso di maltempo, al coperto. Info: www.scavalcamontagne.com e www.facebook.com/scavalcamontagne

Spotlihght” è lo spettacolo di danza che andrà in scena domenica 23 giugno alle 20 al teatro Baretti di Mondovì. Ideato, scritto e diretto da Sara Armando che ha curato anche le coreografie, è interpretato dalle ragazze del Wonderwall Project. È uno show “pop” nel vero senso della parola perché per tutti, grandi e piccini: farà ridere, sognare, emozionare e perché no riflettere. Il messaggio: avere consapevolezza e fiducia in noi stessi, non smettere di credere, perché tutto è possibile. Biglietto a 10 euro, 6 ridotti (sotto i 6 anni).

A Bastia Mondovì domenica 23 giugno si terrà il secondo appuntamento di “Musica in San Fiorenzo” organizzato dall’omonima associazione culturale. Alle 17.30, dopo la visita guidata, si potrà assistere a “A te Madre”, voci in armonia dirette da Paola Roggero con le soprano Cristina Bertolino, Elena Gullino e Ivana Negro e le contralto Nicoletta Dogliani, Feliciana Susenna, Maria Cristina Pittia e Silvia Viola accompagnate all’organo da Umberto Bo su musiche di Saint‐Saens, Fauré, Pelosi e altri compositori. Ingresso libero. Info: www.sanfiorenzo.org

Iniziative culturali e castelli da visitare

Sabato 22 giugno appuntamento a Bosia, il paese dipinto dell’Alta Langa, per la passeggiata letteraria “in esterna” con lo scrittore ligure Orso Tosco che ha ambientato il suo primo romanzo noir proprio sulle colline dell’Alta Langa. La Passeggiata a Bosia è organizzata in collaborazione con il Premio Ancalau, giunto alla decima edizione. In un percorso a tappe, che si snoderà tra le vie e i sentieri che circondano il caratteristico borgo delle Langhe, l’autore leggerà e racconterà alcuni estratti da “Il pinguino delle Langhe”, edito da Nero Rizzoli. L’appuntamento è per le 16.45 presso lo sferisterio di Bosia in Via Rutte. L’inizio della passeggiata inizierà alle 17. In caso di maltempo la passeggiata non sarà annullata ma spostata al coperto. La partecipazione agli eventi della Fondazione è gratuita, prenotazione su www.fondazionemirafiore.it/eventiIn caso di disdetta, si chiede la cortesia di inviare un’e-mail a info@fondazionemirafiore.it

Sabato 22 giugno il Castello di Mombasiglio, apre al pubblico con una nuova formula di visita. L’edificio, situato nell’affascinante borgo storico, ospita al suo interno il Museo Generale Bonaparte. Il percorso museale consente di rileggere la storia locale in modo alternativo, attraverso gli occhi del noto pittore Giuseppe Pietro Bagetti che seguì la Prima Campagna d’Italia di Napoleone. La collezione include pregevoli uniformi, collezioni di soldatini in piombo, plastici di battaglie e una serie di quarantaquattro stampe tratte dagli altrettanti acquerelli del pittore torinese. La visita al Museo consente di esplorare le sale del Castello e di salire sulla sua torre per ammirare lo splendido panorama. Tariffe: Biglietto intero: euro 8; Biglietto ridotto: euro 6. Ingresso gratuito per i possessori di Abbonamento Musei Piemonte Valle D’Aosta. Info: www.kalata.it

Fino al 23 giugno si terrà a Dronero la I Edizione del Festival Ponte del Dialogo Poesia. Sabato, nei giardini di Piazza Beltricco alle 17, ritornerà Tiziano Fratus, che proporrà un percorso poetico attraverso il suo ultimo libro, dedicato ai grandi alberi d’Italia, da lui soprannominati “alberodonti”, a cui seguirà la baraonda poetica.La rassegna si concluderà domenica 23 giugno in occasione dell'Agriaperitivo in località Archero alle 21 con il ritorno di Guido Catalano che domenica, insieme a Matteo Castellan, racconterà “Cosa fanno le femmine in bagno?”. Info: pontedeldialogodronero@gmail.com

Mondovì, presso l’ex Chiesa di Santo Stefano prosegue fino al 24 giugno la mostra “I Grandi Maestri del Barocco e Caravaggio”. Il fulcro della mostra è l’iconica “Maddalena in Estasi” di Michelangelo Merisi, noto come Caravaggio, un capolavoro che incanta per la sua drammaticità e maestria pittorica. I visitatori avranno l’opportunità di ammirare opere straordinarie di artisti del calibro di Rubens, Ribera, Giordano, Preti, Reni, Van Dyck, Da Cortona, Suttermans, Dolci, Furini e Sirani ognuno con la propria interpretazione dell’estetica barocca. Info: www.baroccoecaravaggio.it


Bruna Aimar

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium