/ Volley

Volley | 04 luglio 2024, 16:46

Volley maschile, l'ex capitano di Cuneo Iacopo Botto passa alla Negrini CTE: "Ho ancora entusiasmo e voglia di giocare"

Per Botto sarà la prima stagione in Serie A3

Volley maschile, l'ex capitano di Cuneo Iacopo Botto passa alla Negrini CTE: "Ho ancora entusiasmo e voglia di giocare"

Nuova avventura per Iacopo Botto, che ha lasciato Cuneo dopo tre anni per approdare alla Negrini CTE Acqui Terme.

Per Botto sarà la prima stagione in Serie A3 della sua brillante carriera con nove anni in A2 e dieci in A2.

Lo schiacciatore spezzino ritroverà il suo ex coach Michele Totire.

Iacopo Botto (legavolley.it): “Ho avuto fino ad ora una bellissima carriera che è iniziata a Cuneo con l’esordio in A1 nel 2005 e dove sono poi tornato nelle ultime tre stagioni in A2 dopo aver girato un po’. Ma non è ancora finita, ho ancora entusiasmo, voglia di giocare e sono contento. Quando mi è stato presentato il progetto di Acqui Terme mi ha colpito subito: credo di poter dare tanto a questa squadra, sto bene fisicamente e sono concentrato per ottenere ancora dei bellissimi traguardi. Poi, quando mi ha chiamato Michele Totire, che avevo già avuto a Mantova, non ho potuto dire di no essendo che a lui devo gran parte della mia carrieraSicuramente affrontare un campionato che non ho mai disputato può essere uno stimolo per rimettermi continuamente in gioco. La società sta allestendo una squadra competitiva. Ho voglia di mettermi in discussione in un progetto ambizioso di cui sono orgoglioso di farne parte e non vedo l’ora di iniziare”

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium