/ Attualità

Attualità | 10 luglio 2024, 19:30

Inaugurata a Bra la mostra fotografica “I Carbonai di Serra San Bruno”

A Palazzo Mathis fino al 28 luglio le opere dell’artista cheraschese Maria Mesiano

Inaugurata a Bra la mostra fotografica “I Carbonai di Serra San Bruno”

Sabato 6 luglio alle ore 17 presso Palazzo Mathis a Bra, si è tenuta l'inaugurazione della mostra fotografica dell'artista Maria Mesiano intitolata “I Carbonai di Serra San Bruno”. 

L'inaugurazione, iniziata con l'intervento del sindaco Gianni Fogliato, ha visto la presenza di numerose persone interessate a scoprire, mediante gli scatti fotografici dell'insegnante fotografa Maria, il lavoro duro e ormai quasi estinto degli ultimi carbonai rimasti in Italia.

Durante l'evento hanno partecipato il fotografo Davide D'Angelo e la scrittrice Ivana Gianmoena con cui la fotografa ha collaborato per l'immagine di copertina del suo ultimo libro dal titolo “Sconosciuto N.” 

Il loro intervento ha evidenziato la spiccata sensibilità dell'artista nel cogliere attimi di vita quotidiana riuscendo ad immortalarli con la fotografia e l'uso di un  bianco e nero profondo come stile fotografico per le sue fotografie.

Sono intervenuti, inoltre, la dottoressa Giulia Scordo che ha evidenziato le bellezze naturalistiche del territorio di Serra San Bruno dove operano i carbonai e Mario Novarino ricercatore storico che ha relazionato riguardo i propri studi sui carbonai del Roero.

La partecipazione ha visto l'attenzione dei molti partecipanti e si è conclusa con i saluti delle autorità.

La mostra, patrocinata dal Comune di Bra, dal Gruppo Fotografico Albese e riconosciuta dalla FIAF, sarà visitabile fino al 28 luglio nei giorni lunedì martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 12.30 e dalle 15 alle ore 17,30 il mercoledì e venerdì dalle 9,00 alle.ore 12,30  e sabato e domenica dalle ore 10, alle ore 12,30 e dalle ore 15 alle ore 18.

c.s.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium