/ Alba e Langhe

Alba e Langhe | 14 giugno 2015, 12:00

Alba Panoramica: "Il tour delle cento torri"

Domenica 21 giugno alle ore 16 torna “Alba Panoramica – il tour delle cento torri” in una veste nuova ed arricchita

Alba Panoramica: "Il tour delle cento torri"

Domenica 21 giugno alle ore 16 torna “Alba Panoramica – il tour delle cento torri” in una veste nuova ed arricchita. La visita al Palazzo Banca d’Alba, nuova prestigiosa tappa del tour guidato, permetterà finalmente a cittadini e turisti di toccare con mano e salire in cima ad una delle famose “cento torri” per cui è nota la città di Alba, l’unica attualmente visitabile in sicurezza.

Grazie alla collaborazione con Banca d’Alba il tour si arricchisce quindi di un nuovo bene culturale normalmente non aperto per le visite guidate. La partnership con il MuDi - Museo Diocesano di Alba ed il Comune di Alba il tour permette già di visitare la Sala Consigliare “T. Bubbio” del Municipio e di salire infine lungo i 43 metri della torre campanaria della Cattedrale di San Lorenzo.

Le guide turistiche di Turismo in Langa partendo da Piazza Risorgimento accompagneranno i partecipanti alla scoperta del centro storico medievale di Alba, passando attraverso i suoi più importanti monumenti: la Cattedrale di San Lorenzo, la Chiesa di San Domenico, la Chiesa di San Giovanni, Palazzo Marro in Piazza Pertinace e le “cento torri medievali”. Grazie ad alcune salite in “punti panoramici” della città sarà possibile inoltre osservare il centro storico da un punto di vista inedito.

Il Palazzo Banca d’Alba è una delle residenze più belle presenti in città, “che affonda le sue radici nell’epoca romana e medievale ma deve il suo aspetto attuale a successivi rifacimenti ottocenteschi. Un edificio solido, con i pilastri e gli archi del porticato ben piantati a terra, ma che sa guardare il cielo con la sua torre in mattoni che quasi sfiora il Municipio e la Cattedrale di S. Lorenzo.”

Grazie a un intervento di restauro che ne ha lasciato la muratura a vista, la torre è stata riportata al suo antico splendore utilizzando il volume per spazi di passaggio, con una scala interna che conduce all’altana superiore chiusa da vetrate.

Ma non bisogna dimenticare anche i sotterranei, dove sono stati riportati alla luce i resti del tracciato romano e altri reperti archeologici, fra cui la base della torre medievale.

Altro punto di notevole interesse sarà la salita lungo i gradini della Torre Campanaria della Cattedrale di San Lorenzo: da quasi 40 metri di altezza si osserverà tutta la città e si potranno ammirare da vicino le decorazioni romaniche, ma anche gli antichi ingranaggi dell’orologio.

“Alba Panoramica - il tour delle cento torri” è in programma per domenica 21 giugno e domenica 20 settembre alle ore 16. Il tour partirà presso il punto di accredito di Turismo in Langa in Piazza Risorgimento, davanti all’ufficio turistico e sarà in lingua italiana (in inglese solo su richiesta).

Durante la Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, il tour verrà proposto ogni domenica, dal 27 settembre al 1 novembre con un doppio turno di visita al mattino e al pomeriggio.  

Il contributo, compresi i ticket d’ingresso, a persona è di 10 euro, gratuito per i bambini fino a 6 anni, ridotto 8 euro per bambini dai 6 ai 14 anni, per gli over 65, per gruppi di almeno 12 persone e per i soci di Banca d’Alba.

L’itinerario durerà circa due ore.  

Per ulteriori informazioni riguardo al tour e per prenotare (le prenotazioni sono fortemente consigliate): 0173-364030, info@turismoinlanga.it, www.turismoinlanga.it e SMS 342-6019355.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium