/ Attualità

Attualità | lunedì 24 ottobre 2016, 14:12

Saluzzo, il dirigibile Rotary per centrare l’obiettivo dall’alto

In piazza Vineis, ieri, il gazebo del club cittadino per sensibilizzare sul programma End polio now, nella giornata mondiale della polio e far conoscere le attività di servizio sul territorio

Saluzzo, il dirigibile Rotary visto dal centro storico

Il dirigibile ad elio del Rotary International, ieri (domenica 23 ottobre) in volo vincolato sopra la strategica  piazza Vineis, all’altezza del monumento di Silvio Pellico, in missione "speciale" per catturare l’attenzione sul punto informativo sottostante del sodalizio saluzzese.

Obiettivo del club di Saluzzo, sensibilizzare su invito di Tiziana Lazzari, governatrice del Distretto rotariano 2032 sul programma End polio now. A turno gruppi di soci si sono alternati nel gazebo, per  far conoscere i progetti rotariani al servizio della collettività locale e in modo particolare, in occasione della Giornata mondiale della polio, la campagna di vaccinazione lanciata dal Rotary a partire dal 1979 nelle Filippine, per eradicare la poliomielite dal mondo.

Nel 1985 il Rotary insieme all’organizzazione mondiale della Sanità e all’Unicef, al Center of Disease,al Bill e Melinda Gates Foundation, ha dato vita al programma Polio Plus che in trent’anni ha ridotto i casi di polio del 99,9 per cento. "Basta davvero poco a sconfiggere la polio" informa la campagna del club con l’invito a unirsi nella lotta per lo stop definitivo della malattia.

Bastano 60 centesimi di dollaro, meno di mezzo euro, per vaccinare un bambino. I rotariani, in più di trent’anni, hanno raccolto quasi un miliardo di dollari che hanno permesso di immunizzare oltre 2 miliardi e mezzo di bambini in 122 Paesi. La polio, grazie allo sforzo dei club potrebbe essere la prima malattia del XXI secolo a essere eradicata.

Basta poco sì, ma serve il contributo di tutti.

Per maggiori info: www.endpolio.org/it.

Vilma Brignone

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore