/ Attualità

Attualità | 30 settembre 2022, 13:51

Al Filatoio di Caraglio l'appuntamento con "Di filo in filo"

Sabato 8 e domenica 9 ottobre la 14ª edizione della mostra mercato con laboratori di tessitura, lavorazione maglia e semplici dimostrazioni per avvicinare i visitatori all’arte tessile

Al Filatoio di Caraglio l'appuntamento con "Di filo in filo"

La mostra mercato ‘Di filo in filo’ è organizzata dal Comune di Caraglio con la collaborazione della Fondazione Filatoio Rosso, l’Associazione "Di filo in filo" e il supporto della Fondazione Crc e della Banca di Caraglio. L'incontro è fissato per sabato 8 dalle 14 alle 19 e domenica 9 ottobre dalle 9 alle 19.

Gli espositori accolgono il pubblico con le loro lavorazioni autunnali nella sala colonne, luogo ideale per farne risaltare la bellezza. Le attività tintorie, la tessitura, il feltro, la maglieria e la sartoria presentano i loro manufatti cercando come sempre di utilizzare filati e fibre naturali per rendere uniche le creazioni. Sciarpe, cappotti, gilet, cappelli, maglie, scialli fanno bella mostra di sé per suggerire l’idea di un regalo per sé o per altri. Nelle due giornate di evento si potrà partecipare a laboratori di tessitura, lavorazione maglia e semplici dimostrazioni.

Nella giornata di sabato 8 sono previsti alle ore 14,30 laboratori di tessitura a cui si possono iscrivere ragazzi e adulti in una fascia di età compresa dai 9 ai 90 anni. L’iscrizione al laboratorio di tessitura è di 5 euro prenotandosi al n. 0171 618300.

La domenica dalle 14 alle 16 le dimostrazioni di maglia sempre per la fascia di età compresa dai 9 ai 90 anni sono gratuite. Per valorizzare la lavorazione manuale e artigiana è prevista una sfilata dei manufatti degli espositori nella giornata di domenica alle h.16 con la collaborazione dei ragazzi del Liceo artistico di Cuneo.

I capi che sfilano sono in vendita nei diversi stand, non ci sono capi di produzione industriale. Una due giorni di cose da vedere, apprezzare, comprendendo che sono capi unici creati e confezionati a mano. Tutte le lavorazioni dalla tintura al feltro richiedono molto tempo ed infinita pazienza, il pubblico che comprende ad apprezza è atteso all’appuntamento.

Come sempre l’evento Di filo in filo ospita alcuni produttori del territorio coi prodotti locali per accogliere e far conoscere le nostre specialità.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium