Eventi - 28 gennaio 2016, 16:41

Al Govone di Alba, grande successo per la mostra multimediale “Camus on-line”

Organizzata dallo stesso liceo con il patrocinio del Comune di Alba e la collaborazione dell’Alliance Française di Cuneo. Su prenotazione, resterà aperta fino al 15 febbraio

Al Govone di Alba, grande successo per la mostra multimediale “Camus on-line”

Folto pubblico mercoledì 27 gennaio nella biblioteca del Liceo classico internazionale Govone di Alba, in cui è stata inaugurata la mostra multimediale “Camus on-line”, organizzata dallo stesso liceo con il patrocinio del Comune di Alba e la collaborazione dell’Alliance Française di Cuneo.

Dopo i saluti del dirigente Luciano Marengo, dell’assessore alla cultura del Comune di Alba Fabio Tripaldi e della presidente dell’Alliance Française di Cuneo Manuela Vico, la professoressa Yvonne Fracassetti, francesista, autrice di numerose pubblicazioni, ha illustrato l’impegno di Albert Camus scrittore “al servizio di tutti gli uomini, non solo di quelli che fanno la storia”, premio Nobel 1957.

E’ intervenuto anche l’ex preside del Liceo Govone, Piercarlo Rovera, che ha ricordato la preziosa collezione di volumi settecenteschi in lingua francese, patrimonio della biblioteca del Govone.

Gli studenti Francesca Drocco, Marta Giamesio, Paolo Beoletto, Lorenzo Germano, Federico Giolito (3^C internaz.le) e Teodora Petrea (2^C internaz.le) hanno letto alcuni passi di Camus, tratti dal Premier Homme e dalla Peste, accompagnati alla chitarra da  (2^C internaz.le).

Il pubblico è stato quindi invitato a visitare la mostra multimediale cui hanno fatto da guida gli allievi della 2^C.

L’evento è stato preceduto al mattino dalla conferenza in francese ”Camus, mémoire de la Méditerranée”, a cura della professoressa Fracassetti, cui hanno partecipato le classi 2^B,  2^C e 3^C del Liceo Internazionale Govone e le classi 5^ del Liceo Da Vinci di Alba.

La mostra resterà aperta, visitabile su prenotazione, fino al 15 febbraio.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
SU