Attualità
mercoledì 06 aprile 2016, 17:19

Da Pianfei a Roma, Nonna Ciccia conquista Maurizio Costanzo

“L’ho sorpreso con i miei aforismi e soprattutto con i miei biscottini speciali, gli unici con i quali riesco a far star buoni i miei tre nipoti”

Nonna Ciccia e Maurizio Costanzo

Nonna Ciccia e Maurizio Costanzo

Maurizio Costanzo ha un debole per Nonna Ciccia: per i suoi aforismi e soprattutto per i suoi deliziosi biscotti. Ed infatti, caso più unico che raro, il famoso giornalista ha invitato per una seconda puntata quella che ormai è diventata la nonna più famosa d’Italia, ossia Enrica Tavecchio, la professoressa in pensione di Pianfei, che da anni scrive aforismi da spedire ai potenti della terra e che, nella maggior parte dei casi, rispondono con grande simpatia.

Domani, giovedì 7 marzo, dalle 13,25 su Rai Premium canale 25, a “Parliamone”, Nonna Ciccia sarà negli sudi romani, ospite di Maurizio Costanzo. “E’ stato molto divertente – spiega Enrica Tavecchio – e credo che anche il dottor Costanzo abbia apprezzato molto, non solo i miei aforismi ma anche i biscottini che ho portato in studio. Gli ho spiegato che sono i dolcetti che i miei tre nipoti cercano non appena entrano in casa. Poi gli ho fatto vedere delle cartoline di Pianfei e raccontato un po’ del mio paese. A Costanzo è piaciuto talmente tanto che mi ha detto che manderà presto una troupe televisiva per fare qualche ripresa da mandare in onda”.

È alla fine della chiacchierata, però, che Nonna Ciccia ha davvero stupito Maurizio Costanzo, regalandogli uno dei suoi aforismi, che recita così: “Il tempo ci cambia di fuori, ma l’incontro con certe persone ti cambia dentro”. Insomma, Enrica Tavecchio, con la sua semplicità e la sua simpatia, ha conquistato tutto lo studio romano, dove è andata in treno, accompagnata dal marito Pier Giorgio Fulcheri. “Non avevo ancora finito – conclude la prof degli aforismi – che già la segretaria mi fissava un altro appuntamento tra quindici giorni”.

NaMur

Ti potrebbero interessare anche:
SU