Curiosità
martedì 17 maggio 2016, 14:22

Maurizio Costanzo a "Parliamone" incontra il monregalese John Aimo

Il recordman della mongolfiera ha incantato il giornalista con i suoi racconti

Maurizio Costanzo a "Parliamone" incontra il monregalese John Aimo

John Aimo ha portato i suoi record fino a Roma, alla trasmissione "Parliamone" di Maurizio Costanzo.

Era infatti ospite qualche giorno fa, su Rai Premium e il famoso pilota monregalese ha parlato dei suoi record e della sua scuola di volo con Costanzo e l’attore Leo Gullotta.

Aimo è il record-man italiano per altitudine (9.400 metri) e per durata di volo, con oltre 9 ore di volo in quota. Aimo ha spiegando le tecniche di volo e i dettagli dell’aerostatica: "Le condizioni meteo della provincia di Cuneo consentono voli anche lunghissimi senza pericolo di spostarsi troppo. La mongolfiera è un volo rilassante, divertente".

Aimo ha preso il brevetto di volo per aerei nel 1966, ormai 50 anni fa: "Come ho cominciato con le mongolfiere? Successe per caso: ero già pilota di aerei a motore quando il presidente dell’aeroclub di Cuneo chiese se qualche pilota cuneese fosse pronto imparare a pilotare questa “strana macchina” che si chiamava mongolfiera, per poter coprire più specialità di volo. Fu un colpo di fulmine. Oggi a Mondovì abbiamo anche la scuola per disabili, che ha già avuto cinque allievi".

Il giornalista e conduttore Maurizio Costanzo ha definito la mongolfiera “un sogno che sa di libertà”.

NaMur

Ti potrebbero interessare anche:
SU