Eventi - 19 dicembre 2016, 17:31

Zonta Cuneo: il sodalizio femminile si fa più grande con due nuove entrature

Alla cena degli auguri di Natale l’ingresso di Simona Giacardi e Daniela Salzotto nel club presieduto da Iris Musselli. Serata di auguri e solidarietà con la consegna del contributo alla Cooperativa Fiordaliso Presente il sindaco Federico Borgna e la campionessa di handbike Francesca Fenocchio

Zonta Cuneo, consegna da parte della socie del contributo alla Cooperativa Fiordaliso

Zonta Cuneo, consegna da parte della socie del contributo alla Cooperativa Fiordaliso

Due nuove entrature allo Zonta club Cuneo, nell’ambito della cena degli auguri di Natale al ristorante Lovera. La presidente Iris Mongiovi Musselli ha consegnato la spilla del sodalizio a Simona Giaccardi e Daniela Salzotto. La prima è fossanese, avvocato, con laurea italiana e spagnola, numerosi riconoscimenti e master in Italia e all’estero, studio legale a Torino, tre figli. Daniela Salzotto, imprenditrice del marchio Wonderland caramelle di Trinità, una figlia, è  l’ideatrice invece  degli astucci delle “Caramelle della Felicità”  ed è  stata la donna premio Amelia Earhart 2016 per lo Zonta Cuneo.

Sale così a 21 il numero delle socie del club che ha presentato ufficialmente il nuovo direttivo per il biennio 2016 – 2018. Con la  presidente,  la vicepresidente Chiara Milanesio; Nadia Maunero (segretaria); Vanda Manfredi (revisore dei conti)  Silvia Quaranta (tesoriera), Carla Giuliano, Nicoletta Salomone, Mara Barroero consigliere, Vivian Massolino, Vilma Brignone, Lucia Costa Giani consigliere con incarichi al web e comunicazione.

Premiata con la targa “zontiana per passioneMimma Garuti Miroglio, una delle socie fondatrici, dello Zonta Cuneo nel 1990. Nella serata, partecipata da ospiti dei club di Alba e Saluzzo, la presentazione delle iniziative che hanno inaugurato l’anno sociale, la serata con il libro “L’amore vero non uccide”, l’adozione della rotonda in corso Francia con il posizionamento della lapide in ricordo delle donne vittime di violenza e l’inaugurazione, con il circolo maschile “L’ Caprissi” della panchina rossa nei giardini  Fresia. 

Auguri e solidarietà in due momenti della serata: il ricavato della sfilata di Natale e di Zonta Bijoux  è stato consegnato a Nicola Mellano, presidente della Cooperativa Fiordaliso che accoglie mamme con i figli in difficoltà, mentre il ricavato della tradizionale lotteria andrà ad aiutare una donna di Cuneo, in situazione di grande bisogno.

Presente il sindaco Federico Borgna per lo scambio auguri e ringraziamento dell’Amministrazione all’impegno del sodalizio cittadino.

Alla serata iridati atleti azzurri: la campionessa, medaglia d’argento di handbike  alla Paralimpiade di Londra del 2012:  Francesca Fenocchio, che ha gareggiato anche nella staffetta mista italiana con Alex Zanardi e Vittorio Podestà. La sua maglia rosa al Giro d’Italia “battuta all’asta” nel dopo cena  ha implementato il ricavato della Lotteria. Al tavolo anche Cristian Tarasco, campione di vela della Federazione italiana navale disabili.

v.b.

Ti potrebbero interessare anche:
SU