Attualità
lunedì 12 novembre 2018, 13:12

Banca di Cherasco aderisce al Gruppo Cassa Centrale: in 1.000 dicono sì

L'assemblea in cui si è tenuta la ratifica dell'adesione ha avuto luogo sabato 10 novembre

Banca di Cherasco aderisce al Gruppo Cassa Centrale: in 1.000 dicono sì

Sabato 10 novembre il Ristorante Lago dei Salici di Caramagna Piemonte ha ospitato i soci di Banca di Cherasco per l’assemblea straordinaria, conclusasi con una cena sociale.

Presenti all’evento, tra gli altri, il sindaco di Cherasco Claudio Bogetti, il vicesindaco di Bra Massimo Borrelli, il primo cittadino di Cavallermaggiore Davide Sannazzaro, il collega di Marene Roberta Barbero e l’ex presidente della Provincia di Cuneo Gianna Gancia.

Al tavolo dei relatori, oltre al presidente Giovanni Claudio Olivero, il vicepresidente Amedeo Prevete, il presidente del Collegio Sindacale Paolo Delfino e il vicedirettore Marco Carelli, anche il presidente della capogruppo Cassa Centrale Banca, Giorgio Fracalossi, che è intervenuto per salutare e presentare le novità del Gruppo.

Il direttore generale Pier Paolo Ravera, assente per motivi di salute, ha inviato una lettera di saluto alla platea, letta dal presidente Olivero.

Con gli oltre mille voti, tra presenti e delegati, che hanno approvato quasi all’unanimità – un solo voto contrario e alcuni astenuti – i due punti all’ordine del giorno, l’Assemblea dei Soci ha certificato formalmente l’adesione di Banca di Cherasco al Gruppo Bancario Cooperativo Cassa Centrale. Al termine dell’Assemblea, il presidente Fracalossi ha premiato, a nome dell’istituto cheraschese, il socio e la socia più longevi e la socia più giovane di Bcc Cherasco.

Dopo l’evento, oltre mille persone, tra soci e accompagnatori, hanno preso parte alla cena sociale organizzata nelle sale del Ristorante Lago dei Salici. Per tutta la durata dell’evento è stato inoltre organizzato il Club Mini Soci, in collaborazione con la Cooperativa Sociale Laboratorio, che ha intrattenuto con giochi e attività oltre ottanta figli di soci, dai 3 ai 14 anni.

Banca di Cherasco è stata la prima delle Bcc piemontesi a organizzare l’Assemblea Straordinaria per l’adesione al Gruppo, la cui partenza è prevista per il 1° gennaio 2019: nel corso del prossimo mese seguiranno gli eventi sociali delle altre Bcc.

Siamo veramente lieti del risultato di questo importante momento sociale e della chiara risposta di sostegno dei soci”, ha dichiarato Olivero. “Questo evento, oltre alla formalizzazione dell’adesione al Gruppo guidato da Cassa Centrale Banca, è stato un’occasione per ringraziare i Soci e i dipendenti con una vera festa sociale di famiglia”.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:
SU