Attualità - 29 giugno 2022, 07:05

Riaprono ai visitatori il Santuario di Santa Lucia e i tesori del museo diffuso villanovese

Santa Lucia sarà aperto ogni domenica grazie ai volontari per i pellegrini. Visite guidate ogni prima domenica dei mesi di luglio, agosto e settembre, su prenotazione, la prima in programma il 3 luglio

Riaprono ai visitatori il Santuario di Santa Lucia e i tesori del museo diffuso villanovese

Incastonato come “nido d’aquila” sulle rocce del Momburgo sin dal XVI secolo, il Santuario di Santa Lucia vigila sulla Valle Ellero e su Villanova Mondovì, quale testimone di devozione popolare, di frequentazioni estive e di rifugio partigiano in tempi più recenti. In particolare da alcuni anni è stato costituito il “Comitato per la valorizzazione del Santuario di Santa Lucia” al fine di recuperare questo antico gioiello e farlo risplendere ancor più, permettendo la riscoperta ai moltissimi e curiosi visitatori che lo hanno già visitato in gran numero le estati passate e che ancor più interessati hanno chiesto informazioni per visionarlo nell’imminente stagione.

Durante i mesi scorsi si sono avvicendati numerosi interventi di manutenzione dell’area verde e della boscaglia presente nella rupe, nonché all’edificio stesso, al fine di garantire le visite in sicurezza e restituire degna visibilità al Santuario. Inoltre un cospicuo numero di volontari garantisce, ogni domenica pomeriggio nel periodo estivo (con orario 14.30-17.30), l’apertura e l’assistenza ai visitatori e pellegrini, mentre alle ore 16.30 le Suore della Passione di NSGC di Villavecchia animano la preghiera del rosario in grotta.

Per il terzo anno consecutivo, dato l’alto numero di visitatori, sono possibili visite guidate a tutto il complesso del Santuario e anche agli altri tesori locali del “Museo Diffuso Villanovese” (antica chiesa di Santa Caterina, parrocchiale barocca di Santa Caterina, Museo delle Suore), previste per la prima domenica di Luglio-Agosto-Settembre, su prenotazione ai recapiti sotto indicati.
Siamo tutti invitati a riscoprire questo “tesoro nella grotta” e le altre “perle preziose” dei siti culturali locali, rivalorizzando così le ricchezze del nostro territorio.

Per informazioni e prenotazioni: 351.6384771(tel., sms, whatsapp) o santalucia.villanova@gmail.com

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU