Politica - 16 maggio 2024, 10:23

Confartigianato Cuneo ha incontrato i candidati sindaci del Comune di Dogliani [RIVEDI LA PUNTATA]

Dibattito in diretta tra i candidati Ugo Arnulfo, Claudio Raviola e Aldo Botto

Confartigianato Cuneo ha incontrato i candidati sindaci del Comune di Dogliani [RIVEDI LA PUNTATA]

Si è svolto ieri sera a Dogliani il primo incontro organizzato da Confartigianato Imprese Cuneo con i candidati sindaci, in vista delle elezioni del prossimo 8 e 9 giugno.

Il dibattito, moderato dalla giornalista Cristina Mazzariello, ha visto il confronto tra il primo cittadino uscente Ugo Arnulfo e gli sfidanti Claudio Raviola e Aldo Botto.

Presenti in sala Luca Crosetto, presidente territoriale della Confartigianato Cuneo; Giorgio Felici, presidente di Confartigianato Piemonte e il presidente di zona Giuseppe Altare.

RIVEDI LA PUNTATA:

 

 

Ecco il calendario dei prossimi incontri, tutti con inizio alle ore 21.00 (accredito dalle ore 20.30):

·       Giovedì 16 maggio 2024 – Candidati per il Comune di Saluzzo – Presso Sala “Scuderia tematica” – Centro “Il Quartiere” (ex Caserma “Mario Musso” - Piazza Montebello 1, Saluzzo).

·       Venerdì 17 maggio 2024 - Candidati per il Comune di Bra. Presso Sala Riunioni Ufficio di Zona (Piazza G. Arpino 35 – Bra).

·       Lunedì 20 maggio 2024 - Candidati per il Comune di Fossano – Presso “Sala Barbero” del Castello degli Acaja. In sinergia con Associazione Commercianti di Fossano.

·       Giovedì 23 maggio 2024 - Candidati per il Comune di Ceva - Presso Sala Riunioni Ufficio di Zona (Via Aldo Moro 6, Ceva).

·       Martedì 4 giugno 2024 - Candidati per il Comune di Alba – Presso Sala Riunioni “B. Viglino” (ingresso Via Vivaro 19, Alba).

Per partecipare prenotazioni all’indirizzo web: https://cuneo.confartigianato.it/elezioni-amministrative-2024/

"Da sempre – spiega Luca Crosetto, presidente territoriale della Confartigianato Cuneo – consideriamo fondamentale il nostro rapporto con il territorio e riteniamo un valore la nostra organizzazione in Zone e la presenza in provincia con i nostri 19 uffici e i 190 dipendenti che ogni giorno sono al fianco degli imprenditori. In questo contesto è importante e strategico il dialogo con le amministrazioni locali, di cui i Sindaci rappresentano il primo baluardo dello Stato e con i quali collaboriamo quotidianamente per lo sviluppo di imprese e comunità".

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
SU