ELEZIONI REGIONALI
 / Attualità

Attualità | 18 aprile 2024, 16:25

Temperature in picchiata: minime localmente inferioriori allo zero e possibili gelate

Un minimo barico in transito sulle Alpi Marittime consentirà l'ingresso di aria fredda di matrice polare. Domani i cieli saranno sereni ma farà molto freddo

Temperature in picchiata: minime localmente inferioriori allo zero e possibili gelate

Dopo aver sfiorato i 30 gradi, lo scorso weekend, ci attendono giorni di temeprature decisamente basse per la stagione.

E' in transito sulle Alpi Marittime, a partire dalle prossime ore, un minimo barico che determinerà un aumento della nuvolosità e fenomeni sparsi sulle zone pedemontane.

Il successivo ingresso di aria fredda di matrice polare, con venti settentrionali sostenuti, provoca un ulteriore calo delle temperature e un generale rasserenamento già a partire dalla sera.

Domani mattina, quindi in un contesto di cielo sereno, sarà molto favorito il raffreddamento del terreno; la concomitante discesa di aria fredda potrà portare sulle pianure centrali a locali gelate, soprattutto lungo i corsi d’acqua e in conche ed avvallamenti.

Le temperature minime attese sono quindi comprese tra 0 e 3 °C e localmente inferiori allo zero. Non sono attese consistenti inversioni termiche e la formazione di nebbie, in quanto i venti settentrionali ridurranno considerevolmente l’umidità dell’aria.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium