/ Cronaca

Cronaca | 30 luglio 2021, 11:09

Saluzzo, lutto per il notaio Tullio Silvestri

Il funerale domani sabato 31 luglio nella chiesa di San Bernardino. Aveva 83 anni. E’ deceduto ieri nella sua abitazione

Tullio Silvestri

Tullio Silvestri

Si è spento ieri ( giovedì 29 luglio) nella sua abitazione sulla collina di Saluzzo  il notaio Tullio Silvestri, uno dei più conosciuti e stimati nel Saluzzese e non solo. Aveva 83 anni.

Originario di Cuneo, dopo l’assegnazione alla sede notarile di Barge nel 1972, fu traferito a Saluzzo nel 1977 nello storico studio di via Gualtieri, dove ha seguito la costituzione di molte aziende del territorio e valli, redatto innumerevoli  testamenti e atti.

Era in pensione dal 2012 e prima della professione notarile, dopo la laurea in Giurisprudenza aveva prestato la sua consulenza per colossi industriali come  Eni e Iri. 

E’ stato un grande appassionato di arte, letteratura e musica.

Sposato con Maria Vittoria Borghini e vedovo  da qualche anno, lascia i figli Alessandra e Andrea, i nipoti Sofia, Angelica, Lorenzo e Pietro.

I funerali  saranno celebrati domani sabato 31 luglio alle 10.30 nella chiesa di San Bernardino.

vb

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium