/ Attualità

Attualità | 20 febbraio 2024, 19:41

A Verzuolo si presenta il libro di Fredo Valla "Bogre. Film eretico e indipendente"

Il testo raccoglie e propone i materiali che hanno condotto Valla alla realizzazione del film documentario "Bogre - la grande eresia europea". Il regista dialogherà con don Luca Margaria, venerdì 23 febbraio a Palazzo Drago

Un'immagine di Fredo Valla tratta dal docufilm "Bogre"

Un'immagine di Fredo Valla tratta dal docufilm "Bogre"

Dal docufilm "Bogre - la grande eresia europea", ultimo lavoro del regista e sceneggiatore piemontese Fredo Valla, originario di Sampeyre in Valle Varaita, nasce il libro "Bogre. Film eretico e indipendente" pubblicato da Nino Aragno Editore.

Il libro sarà presentato venerdì 23 febbraio alle 17,45 a Verzuolo in Palazzo Drago (via Marconi, 13). L’incontro è organizzato dalla biblioteca civica, con l’associazione Librarsi e il patrocinio del Comune di Verzuolo.

Valla dialogherà con don Luca Margaria a partire dalla storia di un’eresia medievale per arrivare a chiedersi quale sia l’origine del male, cosa sia il bene e perché così tanta sventura esista nel mondo.

Si farà quindi una riflessione sulle intolleranze del passato e del presente.

Il testo raccoglie e propone i materiali che hanno condotto Valla alla realizzazione del film documentario del 2021 "Bogre - la grande eresia europea", il lavoro preparatorio, la sceneggiatura, i diari di lavorazione, le lettere, le recensioni migliori, schede e foto di scena.

Racconta un lungo viaggio sulle tracce di Catari e Bogomìli, eretici del medioevo diffusi dai Balcani all’Occidente europeo.

Il film in cinque lingue (bulgaro, francese, occitano, italiano e bosniaco), vuole svelare storie cadute nell’oblio, dare spazio alle differenze, valorizzare spiritualità e culture lontane e vicine, aiutare il pensiero a essere critico.

Bogre racconta la migrazione di un'idea. Dalla Bulgaria dei Bogomili la "grande eresia" si spostò alla Francia di lingua d'oc (Occitania) e di lì all'Italia del Nord e alla Toscana.

Ingresso libero.

AMP

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium