/ In&Out

Che tempo fa

Cerca nel web

Dalla Tundra alle Alpi Marittime: la svolta "targata Cuneo" di Katerina

In&Out | 07:40

Vorrei che gli italiani scoprissero il mio paese senza "aiuto" della cronaca internazionale, che non rispecchia del tutto la situazione reale

Da Cuneo al deserto marocchino: la vita su due ruote di Giacomo Ferri

In&Out | 08:02

"Io che per parte dell’anno vivo nel deserto del Sahara non ho mai la possibilità di dimenticarmi la vivibilità del nostro capoluogo. Ad ogni rientro guardo ad occhi sgranati tanta natura e me ne compiaccio"

Caraglio-Toronto, sola andata: il viaggio di Ivan alla ricerca di una società più aperta

In&Out | 07:45

"Quando penso all'Italia mi fa piacere vedere che certe cose non sono cambiate, ma mi dispiace anche vedere che altre sono rimaste le stesse"

Da Chiusa Pesio a Caslano, in Svizzera, un passo alla volta: la storia di Francesca Peano

In&Out | 07:45

"Per quanto mi riguarda non ho avuto difficoltà a costruirmi una vita qui in svizzera e ad integrarmi perché ho dei colleghi splendidi: è stato il motivo per cui ho deciso di rimanere qui"

Quattro chiacchiere con Nicola Gàmbaro, cittadino gallese “made in Cuneo”

In&Out | 07:45

Personalmente non amo molto le grandi città e ho trovato in Penarth e Cardiff due realtà perfette per chi voglia avvicinarsi alla quotidianità inglese gradualmente

Dalla Costa d'Avorio a Peveragno, in cerca di un ponte per l'integrazione: quattro chiacchiere con "Koro"

In&Out | 07:40

"A Peveragno mi sono sempre sentita protetta e accolta, cosa che invece non mi è capitata sempre al di fuori, in realtà più grandi"

A Galway come ragazza alla pari: Melania e il suo "sogno che si avvera"

In&Out | 07:50

Mi aspettavo di vedere il 60% degli irlandesi con i capelli rossi ma ho capito che non è così scontato trovare un vero irlandese con lentiggini e capelli color carota (in compenso le ragazze usano tantissimo autoabbronzante, l'arancione non manca)

Da Dronero in Kenya: il viaggio che ha aperto a Roberta Beltramo le porte del mondo

In&Out | 11:10

L'Africa mi ha dato tanto e mi continua a dare tanto, ogni volta che torno da un viaggio mi sento meglio, quasi come se avesse la capacità di darmi la carica per andare avanti nel migliore dei modi

L'avventura di Anna in Senegal e in altre parti del mondo: da Peveragno alla ricerca di “pezzi di mondo”

In&Out | 12:05

“Ogni spostamento ha amplificato e modificato la mia percezione dei luoghi e, fra gli altri, di quello in cui sono nata. Il fatto di cercare sempre altro, di spostarmi e non restare mai più di qualche mese a casa, non significa affatto che non ami...

Dalla fredda Islanda a Villafalletto: l'avventura... normale di Elín in provincia Granda

In&Out | 07:10

La mia esperienza qua a Cuneo è stata molto bella: ho visto tanti posti belli ma quello che mi resta non sono le cose grandi, le cose piccole di tutti giorni

Da Saluzzo a Copenhagen, "città ipnotica": l'avventura di Massimiliano Garella in Danimarca

In&Out | 07:45

La cosa che mi manca particolarmente è svegliarmi ogni mattina e poter vedere la mia Saluzzo con il Monviso che spicca alle spalle della città vecchia. Quella è sempre una emozione unica!

L'esperienza di Lorena tra i borough newyorkesi: "La Grande Mela si è presa un pezzo di me"

In&Out | 07:10

"Difficile rimanere indifferenti quando in TV o sui giornali si parla della Grande Mela, subito mi viene in mente un ricordo o una specifica situazione che mi fa tornare il sorriso sulle labbra"

“Ho imparato a mettere tutto in prospettiva”: Elisabetta, da Peveragno in Bolivia per volontariato

In&Out | 07:45

“Al mattino lavoravo in un riformatorio femminile, e il lavoro non era troppo impegnativo: facevo cose che che fanno sembrare la vita un po' più normale se devi stare chiusa per anni nella stessa casa”

Paola Taretto e la sua vita a Manosque: una "lontananza 2.0"

In&Out | 17:30

"Mi ricarica tornare a casa, lasciarmi andare all'abbraccio delle Alpi; il distacco è stato durissimo, mi sono sentita abbastanza vicina ma allo stesso tempo troppo distante"

"Tra Peveragno e Saragozza, scelgo la qualità di vita della campagna": quattro chiacchiere con Ana Ontoria

In&Out | 07:30

"Avrei forse fatto scelte diverse, ma sono comunque soddisfatta delle decisioni prese perché ogni momento va vissuto senza paura e ascoltando il proprio cuore"

Spirito di adattamento e una meta bene in mente: Marta Marinuzzi, da Saluzzo alla “Second City” d'America

In&Out | 07:45

“Ho conosciuto altra gente della zona e tutti diciamo la stessa cosa, che ci manca tanto la vista delle montagne. A volte mi sento un po' Heidi!”

“Gli svedesi? Un po' freddi, ma molto disponibili”: la vita dei saluzzesi Matteo e Veronica a Lund, “città delle idee”

In&Out | 07:15

Nonostante tutto l'Italia resta sempre il Paese più bello del mondo (la nostra provincia Granda in particolare), andando all'estero ci si rende più conto delle potenzialità ancora infinite del nostro Bel Paese

Dalle pendici del Monviso alle rive dell'Alster, a passo di danza: la storia di Pietro Pelleri

In&Out | 07:30

“La cosa che mi manca di più e poter vedere la catena delle Alpi innevata tutta intorno a me in una giornata di sole”

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore