/ In&Out

Che tempo fa

Cerca nel web

Da Alba a Boston "in una Clio piena di vestiti e libri di chimica": la storia di Eugenio Daviso

Da Alba a Boston "in una Clio piena di vestiti e libri di chimica": la storia di Eugenio Daviso

In&Out | 07:50

"Torno meno di quanto vorrei ad Alba, ma se non fossi partito probabilmente non avrei realizzato me stesso; ora, con la mia famiglia, mi sento totalmente a casa"

Francesca Falco

Un paio di valigie e molte aspettative per andare da Boves a Bruxelles: la storia di Francesca Falco

In&Out | 07:50

"Mi manca la mia famiglia, ma non potevo perdere l'occasione di viaggiare e inseguire i miei sogni"

Monica Simonds

Da Chicago a Fossano alla scoperta di Terra Madre e del patrimonio culturale

In&Out | 07:50

Monica Simonds, delegata della condotta Slow Food di Chicago a Fossano in occasione di Terra Madre

Stéphanie e Marco Barberis

Dalla Guascogna a Fossano passando per Terra Madre

In&Out | 07:40

Stéphanie Masson e la sua famiglia ospiti a Fossano per Slow Food

Una cuneese tra le casette colorate di Odense: la storia di Adele Desana

Una cuneese tra le casette colorate di Odense: la storia di Adele Desana

In&Out | 07:33

"Nel mio futuro non escludo alcuna possibilità. Di certo alla fine di quest'esperienza mi vedo ben più calata nel mio campo e con tanta esperienza personale in più"

L'avventura di Sara Perrone in Canada: "A Toronto ci si sente a casa, anche se si arriva da lontano"

L'avventura di Sara Perrone in Canada: "A Toronto ci si sente a casa, anche se si arriva da lontano"

In&Out | 07:46

"Mi manca la cucina italina e il caffè... ma casa non va da nessuna parte, sarà sempre lì quando deciderò di tornare!"

Dalla Granda alla Sorbonne di Parigi: la vita da "italiano in Francia" di Michele Merenda

Dalla Granda alla Sorbonne di Parigi: la vita da "italiano in Francia" di Michele Merenda

In&Out | 08:48

"Alcuni dei pregiudizi italiani sui francesi sono reali, ma senza non sarebbero francesi; ma hanno sempre un umorismo benigno, disponibilità e solidarietà"

Simone Abrate

Da Fossano al "confine della Terra": quattro chiacchiere con Simone Abrate, innamorato di Finisterre

In&Out | 07:30

"Siccome non siamo alberi radicati a terra dobbiamo solo fare il primo passo per riuscire a muoverci verso ciò che si sente più giusto per noi stessi"

Da Madonna delle Grazie a Grafton, Boston: la vita "tra gli altri progetti" di Veronica Maccario

Da Madonna delle Grazie a Grafton, Boston: la vita "tra gli altri progetti" di Veronica Maccario

In&Out | 07:30

"Cuneo e la Bisalta mi mancano, come mi manca parlare italiano, ma il mio futuro è in North Carolina con il mio fidanzato... facendo nuove esperienze ogni giorno!"

Drita - Foto dalla pagina Facebook

La "nuova esperienza" di Drita: dalla Grecia a Peveragno, sola andata

In&Out | 14:30

"A convincermi a rimanere in provincia Granda sono stati soprattutto gli affetti, e la magia intrinseca al territorio; il clima imprevedibile, le persone particolari come tulipani, semplici all’esterno ma piene di profondità...

Jeremy Longo

Cuneo, Parigi, Copenaghen: il viaggio di Jeremy Longo, tra moda e turismo

In&Out | 07:34

"In Danimarca non ci sono domande da porsi, tutto è talmente chiaro e facile, il che è anche a mio avviso uno dei punti di debolezza a livello sociologico"

Francesca a Seattle, al museo Chihuly Garden and Glass

Quattro chiacchiere con Francesca Giraudo, da due anni vera e propria "Seattleite"

In&Out | 07:30

"Uno dei vantaggi di Seattle é che é punto di incontro di cosi tante culture che è impossible non trovare qualcosa che piaccia"

La scommessa di Oscar: dall'Argentina a Cuneo a passo di danza

La scommessa di Oscar: dall'Argentina a Cuneo a passo di danza

In&Out | 07:10

"Di Cuneo ci piace che è una provincia e si vive come in provincia, con tranquillità e sicurezza (e speriamo sia sempre così)"

La storia di Francesca, da Fossano in Baviera: "A Monaco mi sono subito sentita a casa"

La storia di Francesca, da Fossano in Baviera: "A Monaco mi sono subito sentita a casa"

In&Out | 07:30

"Molti sono stati i momenti in cui avrei voluto gustarmi un bel piatto di tajarin, ma ho imparato ad apprezzare la cucina bavarese, che in fondo non è così male"

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore