/ Overcooking

Che tempo fa

Cerca nel web

Ischia di pesce

Ischia di pesce

Overcooking | 06:00

I pescatori sembrano tollerare quell’ornitologico accattonaggio col silenzioso stoicismo con cui sopportano un paio di (finti) inservienti che attaccano bottone cogli automobilisti in sosta

Brand(i) new day

Brand(i) new day

Overcooking | 06:00

Aversa, Secondigliano, Scampia … gli anelli periferici di questa Campania portatrice (in)sana di un male letterario si stringono alla Napoli storica come le spire d’un serpente sornione e un po’ pigro

Diario di Sardegna: the end of the endless Island

Diario di Sardegna: the end of the endless Island

Overcooking | 06:00

“La zona che vedete è una base militare Nato. Si tratta complessivamente di 35000 ettari di servitù che includono il poligono di Teulada. Da un paio d’anni i militari se ne sono andati e il territorio è tornato comunale. Purtroppo …”

Diario di Sardegna, carne al vento

Diario di Sardegna, carne al vento

Overcooking | 06:00

Dopo aver reso quello spettacolo un sopportabile sfondo (a dimostrazione che l’essere umano può abituarsi a tutto se vissuto in terza persona), apprendere che il pesce si trova a piano terra quindi seguire l’afrore di merluzzo in...

Diario di Sardegna: Veni, Vidi, Vigo: la regina del bisso (bis)

Diario di Sardegna: Veni, Vidi, Vigo: la regina del bisso (bis)

Overcooking | 18:10

All’incerta luce della lampada da tavolo i suoi occhi roteano come il fuso di ginepro che stira il bisso dorato mentre la voce recita antiche nenie in aramaico.

Diario di Sardegna: Veni, Vidi, Vigo; la regina del bisso

Diario di Sardegna: Veni, Vidi, Vigo; la regina del bisso

Overcooking | 13:05

“Con porpora viola e porpora rossa, con scarlatto e bisso fece le vesti liturgiche per officiare nel Santuario. Fecero le vesti sacre di Aronne, come il Signore aveva ordinato a Mosé” (Esodo 39,1)

Diario di Sardegna: fregola… di mare

Diario di Sardegna: fregola… di mare

Overcooking | 06:00

“Cestini di asfodelo pieni di fave, fagioli, lenticchie e ceci, facevano corte agli orci di strutto, di conserve, di pomidori secchi e salati” (Grazia Deledda)

Fez Willer e il cibo a mano libera

Fez Willer e il cibo a mano libera

Overcooking | 05:00

Bastano cinque minuti fra le rade siepi e l’erba nuda per ribadire la pochezza del post-moderno rispetto allo sfarzo cinquecentesco

...Le trattoriadi

...Le trattoriadi

Overcooking | 06:00

Nonostante le madonne di gesso la sagra di sacro non aveva più niente e fra le atroci invettive alla moglie dell’arbitro, la birra alla spina (senza martirio) e le minorenni seminude truccate come Robert Smith, l’impressione d’insieme era quella...

...Fish and Spritz

...Fish and Spritz

Overcooking | 09:01

Ogni anno la ferrea programmazione turistica dei villaggi-vacanze o la scontistica plastificata dei last minute ingenerano nel nostro poco vacanziero animo un jet lag alla rovescia

Poesia da mangiare: ode al mercato

Poesia da mangiare: ode al mercato

Overcooking | 15:52

L’odore di nafta e scoli ittici, moltiplicato dal sole rovente, impregna l’aria canicolare mentre di gazebo e stand, roulotte e furgoni, non resta che la sindone d’asfalto d’un villaggio di predoni: due ragazzini prendono a calci...

Quel pastel brutto di Rua Augusta (un pastiche fra C.E.Gadda e F.Pessoa)

Quel pastel brutto di Rua Augusta (un pastiche fra C.E.Gadda e F.Pessoa)

Overcooking | 15:08

Raggiungere la zona di Belém e snobbare lo sfarzo manuelino del Mosteiro dos Jerònimos (augh!) per avventurarsi nel Museu Collecςão Berardo,...

Lisbona Vista Social Club

Lisbona Vista Social Club

Overcooking | 19:45

Mentre il cameriere pakistano depone sul traballante tavolo in discesa mezzo chilo di bacalhau a braz e...

Gita al Fado

Gita al Fado

Overcooking | 15:44

“La Saudade è una vera e propria categoria dello spirito […] un senso di nostalgia tanto legato al ricordo del passato quanto alla speranza verso il futuro […] Di Saudade si può morire. Basta mettersi di fronte all’Oceano e...

Umbria Contest (ultima parte)

Umbria Contest (ultima parte)

Overcooking | 06:00

Una luna calante, morsa dalla notte incombente come solo in una campagna priva di luce elettrica può avvenire, si adagia sui fiori bianchi sfumati in viola della piantina che Certaldo ha ....

Umbria “contest” (seconda parte)

Umbria “contest” (seconda parte)

Overcooking | 05:20

“La grandiosa, quasi temeraria audacia di questa architettura [Palazzo dei Consoli, nda] produce un effetto assolutamente sbalorditivo e ha qualcosa di inverosimile e conturbante. Si crede di sognare e di trovarsi di fronte a uno...

Umbria “contest”

Umbria “contest”

Overcooking | 05:00

Ormai residente (e resiliente) in Umbria da tanti anni decidere di sciogliere il nodo della torta al testo, patrimonio gastronomico della regione, in grado di cambiare nome e connotati nel giro di pochi chilometri.

Bella e d’annata (ultima parte)

Bella e d’annata (ultima parte)

Overcooking | 17:08

“Ed ecco il “Brustengolo”, il dolce tipico spoletino. Lo fa mia madre.” Osservare l’oste franare esausto su una sedia.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium