/ Overcooking

In Breve

Che tempo fa

Cerca nel web

Bella e d’annata (terza parte)

Bella e d’annata (terza parte)

Overcooking | 12:43

“Il 31 Luglio 1985 la Coca Cola fu la prima bevanda analcolica consumata nello spazio. Fu progettata un’apposita lattina in grado di reggere al di fuori dell’atmosfera terrestre.”

La nostra rubrica "Overcooking" diventa un libro. La presenta a Cuneo il suo autore, Germano Innocenti domenica alle 18

La nostra rubrica "Overcooking" diventa un libro. La presenta a Cuneo il suo autore, Germano Innocenti domenica alle 18

Eventi, Overmovie, Overcooking | 08:48

"Gli articoli sono veloci, autobiografici, e mescolano a una scrittura 'alta' lo slang più postmoderno che esista. Tutti scritti all'infinito presente come delle ricette".

Bella e d’annata (seconda parte)

Bella e d’annata (seconda parte)

Overcooking | 06:00

“Questa cena sta diventando lunga come i campi di calcio di Holly e Benji”, l’amicale (e poco amichevole) coro alle nostre spalle.

Bella e d’annata

Bella e d’annata

Overcooking | 09:39

Raggiungere Spoleto al tramonto innamorandosi della luce che matura sulla pietra dei palazzi e impressiona le foglie ovate degli alberi

Senigallia est omnis divisa in parte tres …

Senigallia est omnis divisa in parte tres …

Overcooking | 06:00

“Molto no-global. Molto anni Novanta. Oggi suona un po’ ingenuo, non trova?”

C’era una vodka

C’era una vodka

Overcooking | 12:31

A incastrare un bevitore incallito sono sempre due fattori: la paura e il senso di colpa

Pittura da mangiare: tempura su tela (seconda parte)

Pittura da mangiare: tempura su tela (seconda parte)

Overcooking | 06:00

Dopo una zuppa di miso “trasparente” e una sessione di “Sukiyaki” in presa diretta col “Bunraku” (il teatro di marionette giapponese) stappare la seconda bottiglia di Falanghina in attesa del tradizionale sushi mentre il nostro amico esperto di...

Pittura da mangiare: tempura su tela

Pittura da mangiare: tempura su tela

Overcooking | 06:00

Recarsi al ristorante giapponese del centro storico in compagnia d’un nostro amico laureato in filosofia ed esperto di cultura nipponica cercando di sedare i pregiudizi sulle micro-porzioni e sui macro-conti

Il basilico di San Pietro

Il basilico di San Pietro

Overcooking | 12:13

Gli odori esistono per ricordarci che le ferite non rimarginano ma si rivestono.

Una cena alla fine del mondo

Una cena alla fine del mondo

Overcooking | 06:00

Raggiungere il porto mentre la tramontana inamida il bavero del cappotto e un gelo meschino regola la sintonia della notte su un blu disperato: rari passanti affrontano a capo chino il fischio uncinato del vento

Veniamo giù dai monti, dai monti del Sirolo

Veniamo giù dai monti, dai monti del Sirolo

Overcooking | 06:00

La sera ci accoglie mansueta come il panno d’un tavolo da biliardo mentre varchiamo i confini dell’Hotel Fortino Napoleonico in località Portonovo, presidiato da due cannoni ornamentali e da un arco con cinque bandiere le cui...

Food XXX Contest (seconda parte)

Food XXX Contest (seconda parte)

Overcooking | 08:52

“Siamo arrivati ai titoli di coda amico mio, lo scontrino sul piatto d’argento e l’inquadratura stretta sul viso dell’attrice dopo l’eiaculazione facciale, termine ultimo della performance e prodotto finale del vertice...

Food XXX Contest

Food XXX Contest

Overcooking | 12:08

Ah ah. Lei sta perdendo di vista il romanticismo di questo luogo

Fast Food Challenge

Fast Food Challenge

Overcooking | 09:50

Be quiet and McDrive in una sciropposa serata di Novembre con una nebbia che si taglia col machete e una pre-sbronza da Negroni a stomaco vuoto che inaugura una fame chimica da tossico con la mascella slogata.

Il Codice da Vinci (in cucina). Ultima parte

Il Codice da Vinci (in cucina). Ultima parte

Overcooking | 06:00

“Li suoi experimenti matematici l’hanno distracto tanto dal dipingere che non può più patire il pennello”. (Pietro da Novellara)

Il codice da Vinci (in cucina). Quinta parte

Il codice da Vinci (in cucina). Quinta parte

Overcooking | 15:00

Mi tolga una curiosità. Se Leonardo è vissuto fra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento e i fari sono stati inventati solo nell’Ottocento

Il Codice da Vinci (in cucina). Quarta parte

Il Codice da Vinci (in cucina). Quarta parte

Overcooking | 05:00

“Il maltempo? Piovve?”

Il Codice da Vinci (in cucina). Terza parte

Il Codice da Vinci (in cucina). Terza parte

Overcooking | 15:18

Battute a parte la mia ambizione (e quella del mio artigiano) sarebbe quella di progettare e realizzare le macchine che Leonardo riuscì solo a concepire

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium