/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 19 settembre 2015, 14:14

Due studenti dell'Itis di Cuneo qualificati alle finali nazionali delle Olimpiadi di Informatica

Si tratta di Federico Chen (di terza) e Alberto Lerda (di quarta). La competizione si svolgerà il 18 e 19 settembre a Bologna

Due studenti dell'Itis di Cuneo qualificati alle finali nazionali delle Olimpiadi di Informatica

Ancora un successo per l'indirizzo informatico dell'ITIS di Cuneo

Le Olimpiadi Italiane di Informatica sono una competizione voluta dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con l’AICA (Associazione Italiana per l'Informatica ed il Calcolo Automatico) che si propone di  far emergere e valorizzare le "eccellenze" esistenti nella scuola italiana.

La competizione prevede 3 fasi di selezione per poter individuare i componenti che formeranno la  squadra olimpica italiana che parteciperà alle successive Olimpiadi Internazionali di Informatica.

I test richiedono, oltre alla capacità di individuare gli algoritmi risolutivi di problemi logici molto complessi, anche competenze di programmazione nei linguaggi Pascal o C/C++.

È solo da tre anni che l'ITIS Delpozzo di Cuneo partecipa a questa gara e anche quest'anno ha ripetuto il suo eccezionale esordio: dei tre atleti selezionati in Piemonte per i nazionali, 2 sono proprio dell'ITIS di Cuneo. Nelle selezioni del 2013 si qualificarono Giacomo Migliore e Federico Parola e quest'ultimo si aggiudicò un Bronzo alle Olimpiadi Italiane di Informatica in quel di Salerno nel settembre 2013, ottenendo anche un premio di 600 € da parte del Ministero dell'Istruzione.

Quest'anno sono Federico Chen (di terza) e Alberto Lerda (di quarta) a gareggiare contro gli altri 71 qualificati per la finale, il 18 e 19 settembre a Bologna.
"Per un istituto come il nostro " – afferma l'allenatrice prof.ssa Roberta Molinari"che ha attivato solo da pochi anni l'indirizzo di informatica è motivo di grande soddisfazione essere riusciti a qualificare così spesso ben due dei nostri studenti ai nazionali considerando anche che alla prima fase partecipano più di 14.000 studenti.

Sono certa che Federico e Alberto faranno un'ottima prova. D'altronde sono già abituati a partecipare a competizioni nazionali avendo fatto parte di una delle squadre che, come ogni anno, il Delpozzo ha qualificato alle finali delle olimpiadi di informatica rivolte agli studenti del biennio. Anche in queste competizioni il livello di preparazione dei nostri studenti è stato all'altezza dei migliori istituti d'Italia"

r.g.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium