ELEZIONI COMUNE DI CUNEO
 / Attualità

Attualità | 14 maggio 2022, 16:27

In biblioteca a Chiusa di Pesio arriva lo scrittore Jonathan Bazzi

Appuntamento sabato 21 maggio alle ore 17

Foto Claudio Sforza

Foto Claudio Sforza

Nuovo appuntamento con l’autore presso la biblioteca civica Ezio Alberione di Chiusa di Pesio che in collaborazione con il Comune e le associazioni Granda Queer, EquAzione e Idee Fresche ospita lo scrittore milanese Jonathan Bazzi sabato 21 maggio alle ore 17,00.

L’appuntamento con Jonathan Bazzi, inserito all’interno del calendario delle attività collaterali del Pride di Cuneo, sarà l’occasione per presentare l’ultimo libro “Corpi Minori” edito da Mondadori dove l’autore racconta la formazione ultra-contemporanea di un ventenne che lascia la periferia deciso a non essere mai più marginale. Il desiderio fa gravitare i personaggi attorno ai sogni e alle ambizioni di una vita, o solo di una stagione. In una Milano ibrida e violenta, grottesca e straripante – che sembra tradire le promesse di quiete e liberazione immaginate da lontano –, il protagonista dovrà fare i conti con le derive del desiderio, provando a capire quale sia il suo posto nell’ordine geografico ed emotivo di questi anni.

Jonathan Bazzi nasce a Milano nel 1985 e dopo gli studi in Filosofia ha esordito nel 2019 con  Febbre edito Fandango Libri che lo porta ad essere finalista al Premio Strega 2020 e vincitore di vari riconoscimenti quali il Libro dell'Anno di Fahrenheit-Radio3. Collabora oggi con quotidiani e settimanali, tra cui “Domani” e “Sette” del Corriere della Sera ed è molto attivo sui social.

L’assessora alla cultura Daniela Giordanengo dichiara: “Siamo orgogliosi di ospitare la presentazione di un'opera che, come ha scritto Alessandro Giammei é "una storia d’amore in cui l’omosessualità non è un tema ma un dato". Perché l'amore è una cosa meravigliosa, piena di sfumature, che ognuno di noi ha diritto di vivere nella propria diversità di essere umano e in piena libertà, rimanendo semplicemente se stessi. Invitiamo pertanto tutti a partecipare ad un incontro che sicuramente sarà occasione di crescita per tanti”.

L’associazione Granda Queer dichiara: “siamo lieti di essere partner di questa bella esperienza, nata da una collaborazione che continua da anni diventando sostegno e comunione di intenti; soprattutto riteniamo importante, anche per il Cuneo Pride, R-Esistenza, avere uno scrittore che sappia  portare una storia profonda e attuale, e una descrizione vivida degli spazi di esperienza che si generano nella distanza fra la percezione di una periferia tanto fisica quanto mentale, e la idealizzazione di un futuro che si svela presente fatto di ricerca, disorientamento e desiderio. Jonathan Bazzi grazie alla sua letteratura ricorda il potere trasformativo del dolore, se accolto assieme alla gioia della scoperta e al lavoro difficile della crescita e conoscenza di noi stessə”.

L’incontro si svolgerà, in caso di bel tempo all’aperto, sarà possibile degustare i prodotti della bottega Sfusi&Riusi e sostenere le attività legate al Pride.

La prenotazione non è obbligatoria ma consigliata al numero 0171-735514 anche per maggiori informazioni. In caso di incontro all’interno è richiesta la mascherina FFP2. La biblioteca di Chiusa di Pesio si trova in via Turbiglio 1. Durante il pomeriggio sarà possibile acquistare i libri dell’autore grazie alla presenza della libreria Confabula di Mondovì.

 

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium