/ Ad occhi aperti

Che tempo fa

Cerca nel web

Viabilità di confine tra Cuneo, Liguria e Francia: l’immobilismo di Davide contro Golia - La fille del Brest

Ad occhi aperti | 14:03

“Ciò che conta è che l’immobilismo regna sovrano, con il rischio sempre più concreto per gli attori coinvolti di finire a “parlarsi addosso” l’un l’altro senza poi riuscire a concludere nulla”

Realtà, percezione e sicurezza in un paese sempre in campagna elettorale - Being John Malkovich

Ad occhi aperti | 15:33

Una pellicola che fa capire come e quanto la nostra esistenza possa essere soggetta, scusate il gioco di parole, alla soggettività, quanto il confine tra quello “che è” e quello “che crediamo sia” possa essere definito e...

Dolore e ricordo: Cuneo avrà una “via martiri delle foibe”? - Mystic River

Ad occhi aperti | 19:38

La Storia (sì, con la “s” maiuscola) non può essere argomento di discussione, o almeno non dovrebbe esserlo

"L'horror" della violenza come fatto umano - Gangs of New York

Ad occhi aperti | 10:46

La violenza, sembra dire Scorsese, è dentro di noi non solo come individui ma come membri di un organismo sociale, ma da quando spadroneggiava senza alcun controllo ci siamo evoluti

Esclusione sociale, un pendolo tra speranza e violenza - Do the right thing

Ad occhi aperti | 18:35

Personalmente, preferisco sempre avere un’alternativa alla violenza incontrollata quando e dove possibile (l’Italia, a differenza di quanto possa dire qualcuno, non è l’Harlem degli anni ‘90): voi no?

La differenza tra eroi ed eroi silenziosi - The 15:17 to Paris

Ad occhi aperti | 16:45

Non voglio mettere a confronto Ultimo e le altre figure dei film di Eastwood, farle gareggiare in un insensato concorso “a chi sia più eroico”, ma credo che le loro storie siano indicative, in un certo senso, della diversità tra...

Le reazioni al massacro di Parkland - Under the gun

Ad occhi aperti | 14:45

“Il diritto di possedere un’arma non vale più della vita di qualcuno.”

La disabilità è cambiamento di percezioni - The Elephant Man

Ad occhi aperti | 12:03

Il mondo che sperimentiamo è così soltanto perché ogni singolo istante della nostra vita ci viene dato un certo tipo di possibilità, e in un certo numero. Modificarle, significa entrare in una vera e propria dimensione...

Quando si può parlare di terrorismo? - Polytechnique

Ad occhi aperti | 14:30

Ogni evento di questo tipo, a prescindere dalla matrice e dalla natura e dalle ragioni (assurde) che lo caratterizzano, è assimilabile a un attacco di tipo terroristico: in tanti l'hanno detto ma purtroppo in altrettanti hanno negato, o glissato

Lavoro, studio e giovani: i sogni ci elevano o ci fanno affondare? - Smetto quando voglio

Ad occhi aperti | 15:45

Pietro Zinni e i vari membri della banda sono specchio di molti elementi della nostra società, noi stessi perché no oppure amici e parenti, che hanno deciso di seguire i propri sogni e che si trovano impantanati in una giungla...

Se in guerra non esistono vincitori - Le dernier des injustes

Ad occhi aperti | 13:15

Credo sia nella natura umana ragionare in modo manicheo. Ma il mondo non può funzionare per natura umana, e quel che ricorda il Giorno della Memoria sta proprio lì a dimostrarlo

Creatore, creatura ed etica: i confini si fanno più labili ogni giorno - Ex Machina

Ad occhi aperti | 16:15

Il procedere rapidissimo del futuro è sicuramente inarrestabile ma dal mio personale punto di vista necessita anche di alcuni ragionamenti, gli stessi proposti in opere come Ex Machina

In arrivo a Piasco una delle “pietro d’inciampo” contro il nazifascismo - Eir ist wieder da

Ad occhi aperti | 15:30

Bisogna essere vigili, insomma, più di quanto si pensi. E perché no, inciampare ogni tanto sulle esperienze di chi vigile era stato, al tempo, anche fin troppo

Famiglia e legami: la storia delle sorelle Giordanengo - American Horror Story: Murder House

Ad occhi aperti | 19:07

Credo ci sia qualcosa di poetico nella storia, pur triste lo ripeto ancora una volta, delle sorelle Giordanengo, la degna conclusione di una vita passata insieme a sostenersi l’un l’altra (specie negli anni della vecchia...

Meraviglia e speranza: perché le festività sono importanti - Rise of the Guardians

Ad occhi aperti | 17:20

“Direte voi, l’empatia assume il suo senso reale e proprio se è un qualcosa di coltivato per 365 giorni all’anno. Al che io risponderei che di empatia nel mondo d’oggi siamo particolarmente in penuria e che, come si dice, “in...

I Savoia a Vicoforte, tra passato e presente - L’Insulte

Ad occhi aperti | 18:00

Il passato, insomma, a volte esiste soltanto per perpetuare e giustificare se stesso e in alcuni casi, per risolvere alcuni scontri, è necessario superarlo. Senza dimenticarlo

Il testamento biologico è legge di stato - Breaking Waves

Ad occhi aperti | 11:03

La storia di Bress e Jan è dolente e violenta e piena di dolorosa malinconia, specie dal momento dell’incidente che riduce quest’ultimo alla paralisi: un viaggio pieno di umanità, umanità vera

Il caso dell’anziano sequestrato a Roccavione e gli anticorpi al Male - Martyrs

Ad occhi aperti | 07:05

“Martyrs” fa esattamente quello che dovrebbe fare una storia horror come Dio comanda: ci permette di sviluppare gli anticorpi a tutti quegli aspetti orribili e contorti del mondo in cui ci troviamo

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore