/ Ad occhi aperti

Che tempo fa

Cerca nel web

Una scena da Unbreakable - Il predestinato

Essere eroi, la versione migliore di se stessi - Unbreakable

Ad occhi aperti | 14:30

In un periodo come quello che stiamo vivendo, l’insegnamento cardine di “Unbreakable” e, in generale, di tutta la narrativa supereroistica moderna per come è arrivata anche fino a noi in Italia sia preziosissima

Le quattro copertine del ciclo narrativo "Highwater"

Ci ricordiamo ancora di chi bruciava i libri? - Highwater

Ad occhi aperti | 20:01

Credo che la soluzione, quando si parla di opere d’espressione artistica, non sia mai la censura. Mai e in nessun caso. Non sarebbe forse meglio tentare la strada della spiegazione, della fruizione ragionata?

Foto generica

Come ho imparato ad amare la quarantena

Ad occhi aperti | 20:15

Insomma, se si decide di trascorrere questo periodo di quarantena all'insegna dell'arte c'è davvero l'imbarazzo della scelta. E male, sicuramente, non potrebbe fare: le forme d'arte sono state "inventate" per questo, per comunicare concetti tra...

Una scena dal film

Uguaglianza nella "non-vita" - Go Home

Ad occhi aperti | 15:20

Gli zombie non solo solo quelli che si scagliano con violenza cannibale contro altre persone per ragioni a dir poco ridicole. Ma sono anche, purtroppo, quelle stesse persone che per quelle stesse ragioni vengono messe ai margini

La creatura aliena del film, Calvin

Buona apocalisse a tutti! - Life

Ad occhi aperti | 12:43

n “Life”, a ben guardare, non ci sono antagonisti. I caratteri non vogliono altro che sopravvivere e riprodursi, oscillare continuamente tra i due poli che rappresentano i pilastri di ogni esistenza. Il film è “vita” nel suo senso più puro: la lotta...

Il "supermaiale" Okja e la protagonista del film

Poveri sempre più poveri: non piove (sempre) sui giusti e sugli ingiusti allo stesso modo - Okja

Ad occhi aperti | 14:30

E' stato dimostrato come il rapporto tra i redditi dei “più ricchi” e quelli dei “più poveri” nel nostro mondo sia il 25% superiore a quello di uno scenario privo di emergenza ambientale

Una scena del film

Storie d'amore, costruzioni fragili - Marriage Story

Ad occhi aperti | 16:30

Penso che non ci sia modo migliore per festeggiare l’amore che ricordarsi con quanta facilità e con quale violenza può esplodere per portare via con sé le intere vite delle persone coinvolte

Un fotogramma dal cortometraggio animato

Kobe Bryant: il fascino dei villain, e perché hanno fondamentalmente (sempre) ragione - "Dear Basketball"

Ad occhi aperti | 15:33

Era una personalità affascinante, Bryant, che lascia al mondo più dei meriti sportivi. Lascia l'idea che i sognisiano facili solo per chi non ne ha davvero; per tutti gli altri sono divinità capricciose e crudeli, capaci però, se...

Fascismo e nazismo, eterni ritorni: una risata li seppellirà (di nuovo) - Jojo Rabbit

Fascismo e nazismo, eterni ritorni: una risata li seppellirà (di nuovo) - Jojo Rabbit

Ad occhi aperti | 15:33

Come sosteneva anche Lenny Bruce, ripetere più volte una parola fino a farle perdere qualunque senso, per sempre, è l’unico modo per annullarne davvero lo spettro negativo

Jack Nicholson nei panni di Jack Torrance

Orrore e solitudine, cos'è veramente pericoloso? - The Shining

Ad occhi aperti | 15:30

Il vuoto che ti crei attorno da solo o che ti creano gli altri non impiega molto a divorarti, per quanto tu possa considerarti un buon padre di famiglia. Oppure un medio giocatore della lega sportiva più importante del pianeta

Sesso e pubblicità: quanto ci facciamo (ancora) paura? - Nymph()maniac

Sesso e pubblicità: quanto ci facciamo (ancora) paura? - Nymph()maniac

Ad occhi aperti | 17:33

“Nymph()maniac” non è un film per tutti. Ma dovrebbe essere visto da tutti proprio per la sua potenza destabilizzante. E perché se davvero non avessimo ancora alcun problema con il sesso, e con tutto ciò che ci gira attorno di...

Per chi scompare, chi rimane e chi ritorna - Coco

Per chi scompare, chi rimane e chi ritorna - Coco

Ad occhi aperti | 16:05

La pratica del compostaggio umano spinge chi rimane a considerare dolore e senso di perdita elementi della propria quotidianità, ad affrontarli costantemente. A sperimentare la vita come un vero e proprio cerchio

Jesper e Klaus

Scelte, opportunità e conseguenze: un augurio - Klaus

Ad occhi aperti | 12:46

Guardatelo, davvero, “Klaus”. Da soli, con i vostri figli, i vostri nipoti, i vostri cugini, i vostri fratelli. Perché odiarsi non è un diritto, così come non è un diritto non farlo.

Segreti, realtà e percezione - Chernobyl

Segreti, realtà e percezione - Chernobyl

Ad occhi aperti | 19:30

La realtà è solo ciò in cui crediamo, e non esistono altri dati se non quelli percepiti. Oppure no?

Un "dietro le quinte" di Once Upon a Time in Hollywood

Pirateria in calo in tutta Europa... tranne che in Italia - Once Upon a Time in Hollywood

Ad occhi aperti | 17:00

Da notare come in generale il dato del commercio online illegale sia diminuito anche da noi (-15,8%)… e questo significa che la flessione “positiva” riguarda soprattutto la fruizione di film

Violenza domestica: rappresentare per ricordare - Doom Patrol

Violenza domestica: rappresentare per ricordare - Doom Patrol

Ad occhi aperti | 10:23

Da giovedì scorso è visitabile all'ospedale San Carlo di Milano la mostra (radio)fotografica incentrata sulla tematica

Tusk

Meme, remix e l'appiattimento del pensiero critico - Tusk

Ad occhi aperti | 16:06

Con la sua tragica storia Smith ci racconta che se è vero che “chi ride bene ride ultimo”, è anche vero che “chi ride in modo sbagliato alla fine non ride affatto”

Joker (2019) di Todd Phillips

Bussole morali e analfabetismo funzionale - Joker

Ad occhi aperti | 17:02

Il contesto sarà anche quello goliardico di una gigantesca manifestazione in cui si esibisce pure Cristina D’Avena, ma no, vestirsi da Superman non è identico a vestirsi da soldati nazisti

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium