/ Scuole e corsi

Scuole e corsi | 26 gennaio 2022, 08:33

Al "Denina" di Saluzzo premiate la migliori foto del trekking a Sant'Anna di Vinadio

Durante i tre giorni i ragazzi hanno dimostrato tenacia e resistenza fisica nel sopportare le fatiche e, a tratti, le condizioni atmosferiche avverse e, nel frattempo, hanno scattato belle foto

Uno dei momenti della premiazione, e le foto vincitrici

Uno dei momenti della premiazione, e le foto vincitrici

Sono state premiate le due foto migliori fra quelle fatte da studenti e insegnanti durante il trekking a Sant'Anna di Vinadio, organizzato dall'Istituto Denina Pellico Rivoira fra il 15 e il 18 settembre 2021 con l'obiettivo di unire gli studenti dei diversi corsi attraverso un’attività sportiva che avrebbe portato anche alla conoscenza della fauna, della storia e della geologia locale.

Durante i tre giorni i ragazzi hanno dimostrato tenacia e resistenza fisica nel sopportare le fatiche e, a tratti, le condizioni atmosferiche avverse e, nel frattempo, hanno scattato belle foto.

La premiazione è stata il 10 Dicembre. La foto vincitrice del premio social (quella che ha ricevuto più likes su Instagram) è stata quella di Giulia Pittavino, alunna della IV C RIM: il Dirigente Flavio Girodengo è andato in classe a premiarla consegnandole la foto inserita in una cornice fatta dagli studenti del corso legno Pellico impreziosita da una targhetta. La ragazza non se lo aspettava e l'emozione è stata intensa.

Era prevista, inoltre, una giuria tecnica, composta dai docenti interni Franco Giletta, Andrea Li Puma e Giusy Sculli. La giuria ha riconosciuto come foto migliore da un punto di vista artistico quella di un docente con le seguenti motivazioni:"La giuria fotografica che si è riunita per l’assegnazione del premio fotografico, si vuole innanzitutto complimentare con tutti i concorrenti che hanno dimostrato una buona capacità di racconto.

Dopo attenta valutazione, che ha tenuto conto di diversi descrittori (composizione fotografica, espressività ed emozione, racconto fotografico), decreta vincitrice la foto #7: ottima composizione, con i soggetti sulla linea dei terzi, con le diagonali e l’albero che conducono lo sguardo verso la salita.

Ottima la suggestione visiva del gruppo che insieme affronta le difficoltà che sembra riportare al lockdown o comunque a un momento d’intralcio della vita. La presenza delle silhouettes, dovute all’effetto della nebbia, rappresenta un valore aggiunto, rendendo praticamente irriconoscibili i soggetti, permette l’universalità del linguaggio: ognuno di noi può riconoscersi e sentire proprio quel percorso in salita verso la risoluzione della difficoltà col supporto del suo personale gruppo".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium