/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2022, 07:03

Limone Piemonte ricorda i tragici eventi dell'alluvione 2020 con la 2ª edizione di "Inondazione"

La manifestazione prevede una giornata ricca di attività ed eventi, con una raccolta fondi per contribuire alla ricostruzione

L'immagine simbolo dell'alluvione di Limone nell'ottobre 2020

L'immagine simbolo dell'alluvione di Limone nell'ottobre 2020

Si terrà domenica 2 ottobre 2022 la seconda edizione di “Inondazione”, in ricordo dei tragici eventi alluvionali dovuti alla tempesta Alex che nella notte tra il 2 e il 3 ottobre 2020 colpì le valli Roya e Vermenagna, provocando ingenti danni alle infrastrutture e profonde ferite nel tessuto socioeconomico.

La manifestazione, organizzata dall’Associazione no-profit Allunione in collaborazione con il Comune di Limone Piemonte, prevede una giornata ricca di attività ed eventi, con una raccolta fondi per contribuire alla ricostruzione dei danni causati dall’alluvione.

Il programma propone una serie di iniziative nel Piazzale Boccaccio, dove sarà allestita un’area bar e street food attiva a partire dalle 11. Alle 12.30 sarà accessibile un percorso dove i giovani bikers potranno avvicinarsi al mondo delle mtb sotto la guida degli istruttori della Scuola Sci Limone.

Dalle 13 si potrà prendere parte ai laboratori “Seed Boom” a cura di Nutriaid International, dove i partecipanti potranno preparare delle “bombe” di semi, che verranno lanciate in seguito in un flashmob. Il progetto mira a sensibilizzare i giovani sui temi del cambiamento climatico, affrontandone le cause e i rischi.

Alle 14.30 sarà organizzato un torneo di bocce ad accesso libero, mentre alle 17 il clima si scalderà sulle note della band “Emily La Chatte”, che intratterrà il pubblico con ritmi sfrenati e canzoni in piemontese.

A corollario della manifestazione, sono previste ulteriori iniziative nel centro storico.

Alle 11 si terrà la Caccia al Tesoro realizzata in collaborazione con il Touring Club Bandiere Arancioni. Una gara aperta a tutti, grandi e piccini, per scoprire nuovi scorci e conoscere personaggi e tradizioni del passato della Perla delle Alpi Marittime.
Ritrovo alle 11 nella Biblioteca-Museo dello Sci in Piazza Henri Dunant. Il percorso è articolato in sei tappe, in cui i partecipanti dovranno trovare i tesori utilizzando gli indizi a loro disposizione, sulle tracce di storie, persone, monumenti e piccole curiosità.
L’iniziativa punta a promuovere e far scoprire le piccole eccellenze dell’entroterra, attraverso dei percorsi unici che si snodano nel cuore dei borghi certificati con la Bandiera Arancione.
Prenotazione obbligatoria sul sito: www.tesori.bandierearancioni.it.

Alle 14.30 al Teatro Alla Confraternita si terrà la presentazione del libro di Mauro Tosello “Granda ferroviaria, binari in provincia di Cuneo dal 1850 ad oggi”. Il volume, edito da Primalpe, ripercorre sinteticamente la storia dei trasporti ferroviari nel sud-ovest del Piemonte. La presentazione sarà centrata sulla linea Cuneo-Ventimiglia, con focus in particolare su Limone Piemonte. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Alle 16.30 in piazza San Sebastiano avrà luogo l’inaugurazione dell’opera d’arte di Alice Visentin “My Heritage”, recentemente installata sul muraglione in cemento della piazza che fu teatro dei drammatici effetti della tempesta Alex nell’ottobre del 2020. L'intervento, realizzato nel contesto del Bando Distruzione promosso dalla Fondazione CRC, vuole essere un omaggio alla figura femminile e un invito alla riflessione sul corpo e sul concetto di eredità, a partire dalla storia della città e dei suoi abitanti. Info: segreteria.artur@gmail.com - 340 685 6603.

Inoltre, per tutta la giornata sarà possibile ammirare nell’ingresso del garage di Piazza San Sebastiano la mostra fotografica con gli scatti della tempesta Alex a cura di Francesco Doglio.

Info: Ufficio Turistico di Limone: 0171 925281 - www.limoneturismo.it


cs

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium