ELEZIONI REGIONALI
 / Politica

Politica | 15 febbraio 2012, 22:53

Cuneo, colpo di scena all'assemblea PD: Garelli recapita un nuovo documento senza i punti controversi. Il partito in tilt

E' in pieno svolgimento nei locali del centro storico il consesso che deciderà il futuro della coalizione di centrosinistra alle amministrative del capoluogo

La sede del PD di Cuneo

La sede del PD di Cuneo

E' in pieno svolgimento l'assemblea cittadina PD per decidere le sorti della corsa alla poltrona di sindaco di Gigi Garelli. Al momento (quando scriviamo sono circa le 23), la discussione resta accesissima, ma non si è ancora giunti ad una decisione definitiva. A sparigliare le carte lo stesso candidato sindaco, che ad assemblea in corso ha fatto recapitare un nuovo documento programmatico, nel quale sembrerebbero spariti tutti i punti controversi oggetto di discordanza. Non vi è più cenno, quindi, a Piano Regolatore, Teleriscaldamento e Tangenziale.

Così, quella che sembrava la decisione unanime di tutti, ovvero silurare definitivamente Garelli, è diventata nuovamente oggetto di discussione interna. E dire che si era partiti con un durissimo Alberto Valmaggia, sostenuto sia dal segeretario cittadino Dario Chiapello e da Elio Rostagno, che propendevano senza se e senza ma nel dare il blu a Garelli. 

Ora, le due anime del partito stanno nuovamente dividendosi: chi sostiene di lasciare comunque Gigi Garelli e chi, area DS, vuole andare avanti con lui. Facendo ovviamente risaltare la novità della serata, il nuovo documento programmatico, appunto.

Si presume che la serata sia ancora lunga e sembra sempre più probabile si arrivi ad una vera e propria conta dei nomi, da farsi attraverso una votazione. In ballo non c'è solamente il decidere se stare o meno con Garelli, ma una vera e propria scelta tra lui ed Alberto Valmaggia. E non sarà facile

Il resoconto completo di quanto sta succedendo nella sede di via Dronero nelle prime ore di domattina.

 

Cesare Mandrile

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di Targatocn.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium